Maria De Filippi sulla nuova versione di Uomini e Donne: “Lo rifarei tutta la vita”

Maria De Filippi ha parlato della nuova versione di Uomini e Donne in tempi di Covid-19, che ha fatto letteralmente flop d’ascolti e di critica, durante un’intervista recente a Vanity Fair. “Lunedì 4 maggio riprende Uomini e Donne nella sua versione classica – ha spiegato la regina di Mediaset -, anche se classica fino a un certo punto, visto che non ci sarà né il pubblico né tutte le persone che vivono a Milano e nelle zone più colpite dal Coronavirus. Le puntate che sono state trasmesse finora erano una sorta di preludio di quello che vedremo”.

Maria De Filippi – Foto: Facebook

La conduttrice, ideatrice e produttrice della chiacchierata e famosa trasmissione pomeridiana di Canale 5 ha spiegato: “La versione classica l’avrei potuta fare, rispettando le leggi e i decreti, anche prima. Ho scelto io di non farla perché se la regola dello stare a casa doveva valere un po’ per tutti, allora valeva anche per me e per i protagonisti di Uomini e Donne. Amici era in corsa e l’ho finito e, adesso che sembra che la Rai riparta con il daytime, penso che sia giusto che anche la versione in studio di Uomini e Donne torni in onda. A me è piaciuta, per me era un’idea quella di rendere protagoniste due donne che chattano: con queste premesse, il fatto che faccia tra l’11 e il 16% per me è già un miracolo. Viviamo in un momento in cui il bacino televisivo è completamente cambiato: l’assenza di una programmazione delle generaliste ha consentito di dare più spazio alle terrestri e di far sì che la gente da casa scoprisse altri canali. Se guarda nel dettaglio le curve del daytime noterà che il 36% sono delle terrestri”.

Per poi aggiungere: “Ci vorrà del tempo prima di tornare a una situazione normale ma è chiaro che, non essendo normale la tv, non lo è neanche il pubblico che in questo momento sta a casa. Un programma come Uomini e Donne con le donne che chattano lo rifarei tutta la vita: la cosa che più mi ha incuriosito è che in queste settimane abbiamo recuperato degli sponsor nuovi, legati al digitale. Per questo motivo penso che una parte digitale resterà anche nella nuova versione”.

E poi ancora: “Gemma vedrà finalmente con chi ha chattato: entrerà in una specie di imbuto che la porterà in studio, e lì incontrerà Occhiblu, CuorDiPoeta e Sirius, che dice di avere 26 anni anche se Gemma non ci crede. Sarà allora che capirà se dietro la chat c’è una sòla o la verità. Giovanna, invece, incontrerà un ragazzo che si presenta come L’Alchimista e un altro che si è presentato come Leonardo. Paradossalmente è stata lei stessa a dirmi che nel giro di queste due settimane ha trovato molto più corteggiamento rispetto a prima: la parola è diventata più importante di quello che si apprende in esterna”.

A presto con nuove news e indiscrezioni sui personaggi di Uomini e Donne!

Redazione-iGossip