Mario Serpa su Claudio Sona: “Ho sbagliato a concedergli una seconda chance”

Mario Serpa ha parlato dell’addio definitivo all’ex tronista del trono gay Claudio Sona in una recente intervista rilasciata a Uomini e Donne Magazine.

Mario Serpa e Claudio Sona – Foto: Instagram

Claudio e Mario erano tornati insieme da prima di Natale 2017 dopo lo scandalo Juan Fran Sierra. Il ritorno di fiamma di Claudio e Mario sembrava soltanto un sogno irrealizzabile per i fan irriducibili della prima coppia gay sbocciata nel salotto tv di Maria De Filippi alla luce delle roventi polemiche e attacchi social da parte di Juan Fran Sierra.

Ora però i fan sono di nuovo sotto shock perché questa volta è addio definitivo, come ha dichiarato l’ex corteggiatore del trono gay: “Sono tornato single da qualche mese e lo dico con molta serenità. Avrei preferito che a suo tempo non mi fossi voltato indietro per ridare una seconda possibilità”.
Mario Serpa ha tanta voglia di innamorarsi e sogna di diventare papà per la prima volta. “Ho voglia ancora di innamorarmi – ha detto l’ex corteggiatore Mario Serpa -, mi piacerebbe moltissimo diventare padre. Adoro i bambini. Al momento mi coccolo i nipoti e i bambini dei miei amici. Ma un giorno, spero non troppo lontano, vorrei stringere tra le braccia un bambino tutto mio. Sono favorevole alle famiglie arcobaleno. Il concetto di famiglia non può essere limitato alla biologia – ha sottolineato -, all’etica o agli aspetti legali. La famiglia, a prescindere da chi la compone, va fondata sulla responsabilità, sull’impegno quotidiano, sul rispetto e sull’amore. È questo di cui hanno bisogno i bambini – ha concluso -, i pregiudizi lasciamoli ai bigotti”.