Pietro Tartaglione difende la battaglia di Rosa Perrotta contro il cyberbullismo e torna sulla querelle con Giulia De Lellis e Andrea Damante

Pietro Tartaglione ha difeso la battaglia di Rosa Perrotta contro il cyberbullismo ed è tornato sulla durissima querelle social con Giulia De Lellis e Andrea Damante durante un’intervista rilasciata a Uomini e Donne Magazine.

Pietro Tartaglione e Rosa Perrotta – Foto: Instagram

L’ex corteggiatore di Uomini e Donne Pietro Tartaglione ha ricevuto anche insulti omofobi da Andrea Damante. “Ho fatto una storia in cui facevo un commento assolutamente generico – ha spiegato il futuro papà – qualcuno si è sentito chiamato in causa, anche se non ho fatto nomi né alcun riferimento. Questa persona si è sentita chiamata in causa e ha risposto in maniera molto pesante con un commento sotto la mia foto. Da li è partita la polemica. Se lei non avesse commentato sarebbe finita lì, in modo molto semplice. Non mi aspettavo assolutamente che questa persona si sentisse a tal punto coinvolta, la reazione è stata inaspettata e secondo me anche spropositata e fuori luogo”.

Dopo la questione relativa alla diatriba social con il deejay ed ex tronista di Uomini e Donne Andrea Damante e la web influencer, Tartaglione ha elogiato la sua compagna: “Rosa da sempre combatte questa guerra contro il cyberbullismo, seguendo la sua linea di pensiero, ovvero che essere personaggi pubblici non dà legittimità a nessuno di offendere. Io, per quanto mi riguarda, blocco gli utenti non appena ricevo un’offesa. Denunciare può essere una soluzione, ma sicuramente Instagram deve prendere dei provvedimenti e precauzioni. Questo problema va risolto”.

Per quanto riguarda la sua vita famigliare, Tartaglione è al settimo cielo per l’arrivo del figlio: “Mi vedo come un padre amico, con tanti, tantissimi momenti di condivisione. Credo che lo accompagnerò sia alle partite che ai concerti: lo porterò sempre con me e gli insegnerò tutto quello che so”.

Come hanno reagito le rispettive famiglie? “I miei genitori si sono ritrovati a essere nonni due volte nel giro di pochi mesi – ha raccontato -, perché anche mia sorella aspetta un bambino! Abbiamo scombussolato la loro vita nel giro di pochi mesi… ma sono felici! Lo stesso vale per la mamma di Rosa, che è molto presente, molto apprensiva, non vede l’ora di avere questo nipotino e non vi dico i pianti di gioia”.

Per quanto riguarda il matrimonio, Pietro ha rivelato che molto dipenderà dalle condizioni di salute di Rosa. Le nozze si celebreranno a giugno oppure a settembre.

Redazione-iGossip