Sam Wood “A partecipare a Uomini e Donne mi ha convinto Rudy Zerbi”

Sam-Wood-4

La dama del trono Over, Sam Wood, in una lunghissima intervista ha parlato della sua partecipazione a Uomini e donne, parlando dei suoi due corteggiatori Guido Soldati e c Graziano Amato. Sam ha partecipato dopo aver inviato una mail alla redazione del programma di Maria De Filippi “Da qui a partecipare ci sono state varie fasi, ma quello che mi ha dato la spinta per partecipare è stato avere avuto il piacere di avere un meeting con Rudy Zerbi

“Ero comunque perplessa per la paura di perdere dei lavori, perché quello stile di programma non va bene a tutti nel mio campo, ma quello che mi trascinava era il bisogno di uscire dalla mia zona di conforto, e provare qualcosa che mi mettesse paura, andando in tv per essere semplicemente Sam la donna che cerca suo uomo, e non Sam l’artista o la ballerina come ho fatto per tanti anni.. e mi faceva tanta tanta paura!”

Sam ha poi parlato di Guido Soldati “L’arrivo di Guido in studio dopo un mese in cui non c’era nessuno adatto a me (anche se tanti mi erano simpatici) mi ha stimolato: non sapevo chi era (come vi ho detto precedentemente non seguivo il programma) e per me in quel momento era entrato un ragazzo per il quale ho sentito subito a livello superficiale un’attrazione” ha raccontato Sam

“Poi quando Maria gli ha chiesto con chi voleva ballare dopo la sua presentazione (della quale devo dire non avevo capito una mazza!) e lui ha detto ‘Sam’ mi ero gasata proprio perché avevo quest’attrazione -cosa che non mi succede né spesso né facilmente- che poi si è solidificata quando abbiamo ballato, visto che ho sentito un ‘buzz’! Ovviamente presto ho capito che c’era turbolenza nel suo passato con Barbara, ma io credevo non fosse giusto giudicarlo in base ad una storia precedente.”

valentina