Uomini e Donne, anticipazioni trono classico 14 maggio 2018

Riparte la settimana di Uomini e donne con le battute finali del trono classico e, secondo le anticipazioni, la nuova registrazione di martedì potrebbe portare alla scelta di Nilufar.

Uomini e donne, anticipazioni trono classico 14 maggio 2018- foto wittytv.it

La puntata si aprirà con una segnalazione su Mariano Catanzaro: il tronista avrebbe baciato una ragazza all’esterno del programma durante un evento a cui avrebbe partecipato il 1° Maggio.

Le corteggiatrici Valentina ed Eleonora restano basite e decidono di andare dietro le quinte per parlare con la ragazza che ha fatto la segnalazione.

In studio, Mariano negherà tutto e perderà la pazienza nei confronti di Gianni Sperti, che questa volta punterà duramente il dito contro il tronista.

Si passerà poi a Nilufar: la tronista ha portato in esterna solo Nicolò. Nel filmato si vede la giovane napoletana scrivere una lettera molto bella per il corteggiatore.

Giordano non la prenderà bene, ma sarà disposto a restare per uscire dalla trasmissione con la bella tronista italo persiana.

Nilufar annuncerà di voler trascorrere un giorno e una notte con i corteggiatori in villa prima della scelta.

Ospiti della puntata saranno Nicolò e Virginia. I due racconteranno i loro primi giorni dopo la scelta e i loro momenti da innamorati.

Proprio domani, invece, saranno registrate le nuove puntate del trono classico di Uomini e donne e, molto probabilmente, verranno mostrati i momenti trascorsi in villa tra Nilufar, Giordano e Luigi.

I due corteggiatori sono stati avvistati pochi giorni fa insieme in un autogrill e molto probabilmente i due si stavano recando nella villa per incontrare la tronista.

Sara Affi Fella, molto probabilmente, sarà l’ultima a fare la sua scelta. Qualche giorno fa la tronista è stata avvistata su un treno diretto a Milano, la città in cui vive il suo corteggiatore Lorenzo Riccardi.

La settimana scorsa, nell’intervista rilasciata a Uomini e Donne Magazine, la Sara ha dichiarato di essere ancora confusa: “Mentre la testa ha già detto la sua, il cuore invece non ha ancora parlato chiaro, anche se sento che qualcosa dentro di me sta nascendo. Nella vita di tutti i giorni sono una persona molto sentimentale e tendo a lasciarmi guidare dalle emozioni”.

Myriam