Uomini e Donne, anticipazioni trono classico 7 maggio 2018

Torna il trono classico di Uomini e donne e le anticipazioni ufficiali ci annunciano che ci saranno tante novità per le troniste Sara Affi Fella e Nilufar Addati.

Uomini e donne, anticipazioni trono classico 7 maggio 2018- foto wittytv.it

Si parte con le esterne di Sara: la tronista sembra essere stata bene con entrambi a tal punto che ha scambiato tenerezze e baci sia con Lorenzo che con Luigi.

Sara avrà la possibilità di scegliere con chi dei suoi corteggiatori affrontare l’ultima esterna, proprio come fu fatto con Nicolò Brigante: la tronista sceglie Luigi e non Lorenzo.

L’ex fidanzata di Nicola Panico è andata ad Avezzano e ha incontrato alcuni amici e familiari del corteggiatore. Scatta l’ennesimo bacio con Luigi, dopo avergli confessato: “Volevo stare con te, sei stato il primo pensiero questa settimana”.

Lorenzo, dopo aver visto il bacio appassionato tra Sara e Luigi, ha espresso la sua posizione con chiarezza: “Non ti azzardare a scegliermi”.

Sara si alza ed affronta faccia a faccia Lorenzo e arrabbiatissima gli urla: “Ma che devo fare? Ti do due sberle che ti faccio rigirare!”.

Le anticipazioni Uomini e donne riportano novità anche per il trono di Nilufar Addati: la tronista litiga con Giordano e la reazione inaspettata del corteggiatore sarà ammonita anche da Maria De Filippi.

In questa puntata torneranno in studio anche Rosa e Pietro per raccontare la loro storia d’amore dopo un anno dalla scelta.

L’ex tronista partenopea, inoltre, commenterà i troni di Sara e Nilufar e farà previsioni su quelle che secondo lei potrebbero essere le scelte finali.

La vicenda più controversa della puntata sarà un’altra. Gianni Sperti noterà che Luigi e Giordano indossano una maglietta bianca con un marchio oscurato durante le rispettive esterne.

Gianni non perderà occasione di insinuare che i ragazzi abbiano intenzione di sponsorizzare il marchio attraverso il programma, ma Giordano reagirà in maniera molto risentita alle accuse dell’opinionista: sceglie di abbandonare lo studio e si rivolgerà a Nilufar con un convinto “Stai zitta”.

Myriam