Veronica Ursida di Uomini e Donne contro Armando Incarnato: “Non è un uomo”

Veronica Ursida di Uomini e Donne si è scagliata contro il cavaliere del trono over Armando Incarnato su Instagram. La dama romana del trono over della fortunata e chiacchierata trasmissione pomeridiana di Canale 5 ha anche ringraziato Aurora che l’ha difesa ma ha intimato al cavaliere di smettere di parlare di lei.

Veronica Ursida ha esordito così: “Qualche giorno fa in una puntata di Uomini e Donne c’è stata una persona che ancora ha parlato di me, esorto quella persona a chiamarmi, visto che il mio numero ce l’ha e mi piacerebbe che se avesse qualcosa da dirmi me lo dicesse in faccia e poi la buona educazione vuole che non si parli di persone che non sono presenti e lui invece continua a dire cose che sono lontanissime dalla verità”.

La dama del trono over ha poi aggiunto: “La sottoscritta è arrivata al limite della pazienza, della decenza e della sopportazione e quindi esorto il Signorino, che tanto professa di essere cambiato – ma che per me non è un uomo, è un ominicchio, come già gli dissi l’altro anno in trasmissione, e non penso neanche che sia cambiato perché un uomo non offende o insinua cose che non sono reali su persone che non possono rifendersi – a non parlare mai più di me né a dire una parola fuori posto nei miei confronti. Se vuole parlare di me lo deve fare quando sono presente, un uomo fa parlare non alza i toni, non è arrogante e ascolta la persona che ha davanti a sé”.

“Per quanto riguarda la mia amica Aurora – ha proseguito la 37enne romana – la ringrazio per aver provato a difendermi, ma non ce ne è bisogno perché la nostra amicizia si è consolidata ad aprile e quindi non sai cosa è successo in passato e non sei tenuta a prendere le mie difese, quello che dice su questa persona è un pensiero suo e anzi mi dispiace che spesso venga attaccata a causa mia”.

Poi ha lanciato un chiaro avvertimento al cavaliere: “Tornando a questa persona lo esorto di nuovo a non parlare più di me perché Veronica Ursida si è stancata e prenderà i suoi provvedimenti. Se mai avrò la possibilità di replicarti di persona ci sarà questo confronto, altrimenti chi se ne frega, fatti la tua vita, perché a distanza di un anno mi sa che Veronica ti è rimasta proprio qua: hai avuto la tua possibilità te la sei giocata, arrivederci e grazie. Vuoi incamminarti su una altra strada, fallo, a me non me ne frega niente. Io anche posso dire delle cose su di te e ne ho parecchie, mi hai giurato su una persona a te molto cara che me l’avresti fatta pagare e anche in trasmissione hai detto che mi avresti infangata: il giochetto ora è finito, perché se fossi stato un signore saresti venuto da me. Ma cosa vuoi? Ma chi sei? Chi ti ha dato tutta questa importanza? È passato un anno e ancora chiacchieri, io so di avere la coscienza pulita e so quello che ho fatto quindi sto tranquillissima”.

Infine ha tenuto a precisare come le insinuazioni di Armando siano del tutto inventate: “É inutile che dici che avevo un fidanzato, perché ora vorrei proprio sapere dove sta questo fidanzato visto che fino a poco tempo fa soffrivo e stavo male per questa persona. Pensa a non provocare ferite a persone che di fatto non ti calcolano più, perché io non ho mai più parlato di te. Io so portare rispetto e so amare e quindi pretesto lo stesso rispetto”.