Quantcast

Valentina Ferragni parla della sua malattia: “Ho fatto le analisi, non sono andate bene”

Valentina Ferragni ha parlato della sua malattia con i suoi numerosi follower di Instagram. Ha scoperto di avere una grave patologia. La sorella della celebre stilista, imprenditrice e modella Chiara Ferragni ha parlato a cuore aperto del suo problema di salute con i suoi fan. Ha rivelato di essersi sottoposta alle analisi, ma non sono andate bene.

Valentina Ferragni ha spiegato: “Purtroppo le analisi non sono andate bene. Vorrei raccontare il mio problema, perché secondo me è una condizione che colpisce tante ragazze che non sanno di averla perché è molto difficile da diagnosticare. La mia dottoressa è stata bravissima, ha capito qualcosa di molto grosso, che nessuno aveva capito”.

Per poi rivelare: “Ho una patologia in una forma più grave del previsto. Si chiama insulinoresistenza”. L’insulinoresistenza da parte delle cellule muscolari, adipose ed epatiche fa sì che esse non rispondano correttamente alla presenza dell’insulina, e di conseguenza la loro capacità di assorbire glucosio dal sangue cala. Per raggiungere l’effetto desiderato, sarà così necessaria una maggiore concentrazione di insulina. Tutto ciò può portare a diabete mellito di tipo 2.

L’insulino-resistenza può essere diagnosticata controllando i livelli di insulina nel sangue. Tuttavia, è raro che i medici eseguano test specificatamente per l’insulinoresistenza, dal momento che alcuni dei più efficaci, come il clamp euglicemico, sono troppo costosi e complessi per essere svolti in ambulatorio. Più spesso, la diagnosi avviene con esami del sangue per il prediabete, dal momento che il prediabete subentra raramente senza insulinoresistenza.