Quantcast

Valentino Rossi smentisce ritiro- John Travolta accusato di molestie gay

Le ultime notizie vogliono due personaggi noti e molto amati dal pubblico, difendersi da pettegolezzi e accuse. I protagonisti in questione sono Valentino Rossi e John Travolta. Il giornale inglese “Daily Telegraph” infatti ha pubblicato una notizia che in men che non si dica, ha fatto letteralmente  il giro di tutto il web: Valentino Rossi si ritira”.La notizia però viene immediatamente smentita dal campione di Tavullia che su Twitter scrive: “Buongiorno, non ho alcuna intenzione di ritirarmi alla fine dell’anno, è solo una notizia inventata”.

Torna quindi il sereno tra i fan di Valentino Rossi, allarmati dalla notizia del quotidiano inglese,lanciata solo per vendere qualche giornale in più, come affermato dallo stesso pilota. E mentre Rossi chiarisce la sua posizione futura,mettendo a tacere qualsiasi pettegolezzo in merito, chi si trova invece sotto accusa nelle ultime ore è John Travolta.

Un massaggiatore infatti avrebbe denunciato il noto attore Hollywoodiano, accusandolo di molestie sessuali nei suoi confronti.I fatti risalgono al 16 Gennaio scorso, quando l’attore avrebbe cercato di palpeggiare il massaggiatore, durante una seduta di massaggi. Per i legali di Travolta l’uomo sta dicendo solo delle bugie al punto di aver presentato denuncia per calunnia con dolo, in quanto Travolta a tempi del fatto non si trovava in California ma nella Costa Orientale, situazione dimostrabile sempre secondo i legali,nel frattempo però il massaggiatore insiste nella sua posizione e chiede  all’attore di Hollywood due milioni di dollari, come risarcimento.

Gioia e dolori per i personaggi dello spettacolo o comunque volti famosi, costretti a difendersi quotidianamente da accuse senza fondamento, pettegolezzi inutili e persone disposte a tutto, pur di spillare soldi. E adesso tocca a John Travolta far cadere qualsiasi dubbi nei suoi confronti, cosi come Valentino Rossi ha smentito il ritiro dalle gare.