Quantcast

Come valorizzare lo strabismo di Venere con il make-up

Le attrici di Hollywood sono la prova inconfutabile di come un difetto possa diventare una vera e propria arma di seduzione. Lucy Liu,  o Kate Moss condividono lo strabismo di Venere come un punto di forza. Ma come valorizzare lo strabismo di Venere con il make-up?

Come valorizzare lo strabismo di Venere con il make-up- foto marieclaire.it

Il difetto dello sguardo deve il suo nome a quel piccolo difetto che rese celebre la dea dell’Amore nel capolavoro “La Nascita di Venere” del grande Botticelli, un dipinto che ritrae Venere troneggiare sull’enorme conchiglia.

Secondo le leggende fu proprio quel piccole e impercettibile difetto dello sguardo a incantare qualunque spasimante.

Oggi lo “strabismo di Venere” è diventata un’espressione comune per indicare quella leggera forma di strabismo divergente che crea un’asimmetricità nello sguardo.

Di fatto gli occhi non riescono a focalizzarsi su un oggetto in particolare e deviano leggermente rispetto all’asse visivo naturale.

Lo strabismo di Venere per le donne dello star system rappresenta una caratteristica che deve essere esaltata dal make-up nel modo giusto.

Non resta che scoprire come truccare correttamente questo tipo leggero di strabismo e trasformarlo in un’arma di seduzione!

Matita occhi

L’irrinunciabile prodotto di make-up deve essere usato sapientemente: prendere una matita nera o un eyeliner, disegnare una linea pulita e sottile sulla palpebra superiore partendo dal centro dell’occhio e superando leggermente l’estremità esterna dell’occhio e allungare senza esagerare la linea verso l’estremità interna dell’occhio.

Ombretti

Gli ombretti sono prodotti indispensabili per esaltare lo strabismo di Venere con il malke-up nel modo giusto. Come fare? Occorre munirsi di una palette nude e una adatta alla realizzazione dello smokey eyes ed evitare i colori troppo sgargianti e gli ombretti perlati o metallizzati.

In questo caso basta realizzare giochi di luci e ombre con la palette nude e i prodotti per smokey eyes per riportare al centro la pupilla e dare l’effetto ottico che non ci sia alcuna divergenza e asimmetria nella vista.

Mascara

Come pensare di valorizzare lo strabismo di Venere con il make-up senza un velo di mascara? È sufficiente utilizzare un piega ciglia per incurvare le ciglia e rendere lo sguardo più ampio e scegliere un mascara allungate e incurvante a discapito di un prodotto extra-volume che rischia di evidenziare ulteriormente il difetto della vista.