Quantcast

Vanessa Incontrata contro la tv: “Vogliono donne sexy ed incapaci”

Vanessa Incontrada

E’ da un pò di tempo che Vanessa Incontrada non ha un suo programma televisivo da condurre. La bella attrice e presentatrice spagnola ha voluto ritirarsi un pò dalle scene, pensando di più alla sua vita privata e a nuovi progetti lavorativi che non fossero inerenti a questa televisione italiana. Vanessa Incontrada è sempre stata una donna sincera e soprattutto fortemente credente nei valori della vita. In televisione, soprattutto in quella italiana, c’è una forte dose di maschilismo che la Incontrada non riesce più a sopportare.

Quello che infastidisce molto la bella attrice è come viene vista la donna in questo mondo dello spettacolo. In effetti, partendo dalla famosa farfallina di Belen Rodriguez, la Incontrada evidenzia come la tv italiana voglia dare un’immagine della donna sbagliata che deve essere sexy e possibilmente senza cervello. Questa cosa fa non poco infuriare la bella Vanessa che, anche per questo motivo, ha preferito allontanarsi un pò da quest’ambiente. Nella tv italiana si pretende di avere donne belle, ma totalmente incapaci e vuote, un concetto che fa pensare come tutte le donne di bell’aspetto siano delle sprovvedute.

Qui però Vanessa Incontrada utilizza termini forti :“sa che messaggio passa nella testa dei telespettatori? Che la bella figa è scema o puttana.” Come dare torto alle parole dell’Incontrada? Purtroppo il mondo della televisione pensa esclusivamente agli ascolti, senza tenere presente che questi devono esser raggiunti attraverso la qualità e non la volgarità. Il sogno di Vanessa è di poter veder in tv belle gnocche con un grande cervello prendere il sopravvento sui presentatori piuttosto maschilisti.