Quantcast

Venezia, ecco il vincitore

A vincere è stato un film di 4 ore, del filippino Lav Diaz. Stiamo parlando del Festival del Cinema di Venezia, che come ogni anno ha consegnato il suo Leone d’Oro al film migliore in concorso.

levdiazmostra

Il film che ha vinto si intitola The woman who left, 226 minuti di durata, con protagonista una donna che ha passato trent’anni in prigione per un crimine non commesso. Ed è tutto in bianco e nero. “Dedico questo film al popolo filippino e alla sua lotta quotidiana”, ha detto Lav Diaz. “Il mio è un cinema libero, non mi faccio limitare da confini temporali. La cultura filippina è altamente disfunzionale, per questo nei miei lavori mostro il senso di spaesamento del mio popolo”.

Secondo la giuria coordinata dal regista Sam Mendes, il Leone d’Argento va ex aequo a due registi: Amat Escalante per La region salvaje, e a André Konchalovsky, autore di Paradise. La miglior attrice del Concorso di Venezia 73 (Coppa Volpi) è Emma Stone, protagonista del musical d’apertura La La Land.

Miglior attore è l’argentino Oscar Martinez, fulcro del racconto di El Ciudadano illustre. Jackie di Pablo Larrain si deve accontentare soltanto di un premio come miglior sceneggiatura scritta da Noah Oppenheimer.