Jonathan De Falco, l’ex calciatore è diventato un attore porno gay di fama mondiale

Jonathan De Falco è stato fino a qualche anno fa calciatore del Racing Mechelen, squadra di calcio belga. Ha militato in diverse squadre belghe: dal Deinze all’Oud-Heverlee Leuven fino al Zottegem. In seguito a una serie di infortuni, l’ex terzino sinistro ha deciso di abbandonare per sempre il mondo del calcio nel 2011 per dedicarsi ad altro. Ha fatto coming out rivelando di essere omosessuale e ha aperto un centro massaggi. Jonathan De Falco ha lavorato per un breve periodo come ballerino di un night-club. Un produttore di film porno l’ha notato durante uno sei suoi show a luci rosse e gli ha proposto di recitare in pellicole a luci rosse a tematica gay. Lui ha accettato e ha scelto di intraprendere la carriera di pornostar con lo pseudonimo di Stany Falcone.

Jonathan De Falco - Foto: Facebook
Jonathan De Falco – Foto: Facebook

Da quel giorno la sua vita è radicalmente cambiata. Da calciatore a pornostar gay: la parabola di Jonathan De Falco, alias Stany Falcone, sta sbancando in tutto il mondo anche perché è diventato un attore hard di fama mondiale. I suoi film a luci rosse sono presenti su tutte le piattaforme digitali a luci rosse.

In un’intervista rilasciata qualche anno fa l’ex calciatore belga ha dichiarato: “Sono stato fidanzato con un ragazzo alcuni mesi, e da quando ho vent’anni frequento soltanto persone gay e locali gay. Nessuno ha mai notato nulla. Se avessero conosciuto il mio orientamento sessuale avrei avuto dei problemi. Il mondo del calcio non è pronto per accettare giocatori gay dichiarati. Ci sono ancora molti pregiudizi e pochissima tolleranza”.

Stany Falcone è molto seguito e apprezzato sui social. Su Facebook, Twitter e Instagram ama condividere diverse foto della sua vita pubblica e privata.

La vita è sacra e guai a chi la tocca! Il gossip è un elisir di lunga vita... Perché? Ti fa sorridere, ti incuriosisce e ti allunga la vita!

Lascia un commento

Termini di ricerca:

  • jonathan de falco
  • loredana berte\