Mary Rider lanciatissima nel mondo adult grazie a Rocco Siffredi

Mary Rider si sta facendo conoscere al grande pubblico, in particolar modo al popolo della Rete. E’ nata il 13 ottobre 1978 a Salerno. Si è diplomata al Liceo Classico ed è laureata in Letteratura Comparata all’Università di Napoli con una tesi su Le figlie di Lilith e il vampirismo della femme fatale. Fino al 2013 ha lavorato come giornalista e reporter di inchiesta per numerose testate locali e nazionali tra Campania e Piemonte. La sua passione sono le moto, il burlesque e la pole dance. Dopo aver conosciuto il celebre, ricco, potente e influente divo del mondo adult Rocco Siffredi nel 2014, Mary Rider ha deciso di intraprendere la carriera di pornostar e ha già lavorato con diversi protagonisti e star del settore: Roby Bianchi, Steve Morelli, Andy Casanova, Max Bellocchio e Francesco Mozart. A LaPresse ha rilasciato un’intervista in cui ha ripercorso le tappe della sua nuova vita professionale.

Mary Rider - Foto: Twitter
Mary Rider – Foto: Twitter

“Mary è il mio vero nome, Rider perché sono una motociclista – ha ammesso a LaPresse – Cavalco una Suzuki Marauder ed il sogno è di attraversare la Route 66 sulla mia futura Harley Davidson“.

L’attrice hard ha poi parlato della sua svolta porno. “Ho sempre pensato che per riuscire in ciò che mi piace – ha detto la protagonista di film per adulti -, avrei dovuto dare il massimo. Ma non sapevo come. Così ho studiato e viaggiato. Mi sono laureata, ho vinto borse di studio ed ho fatto un master. Sono diventata una professionista nell’ambito che avevo scelto. Poi mi hanno detto che, per fare strada in qualsiasi settore, dovevo farmi conoscere. Tra le righe, dovevo dare tutta me stessa per il lavoro. Solo che io sono sempre stata un po’ sopra le righe e li ho presi alla lettera senza ipocrisia e senza nascondermi. Ed eccomi qui. Ho dismesso gli abiti della reporter d’assalto per i palchi delle fiere internazionali ed i set hard. Tutto è cominciato per una congiuntura casuale di eventi – ha proseguito Mary – che però mi hanno fatto scoprire la mia reale predisposizione esibizionista, spronandomi a prendere in mano la mia vita e diventare imprenditrice di me stessa. Era il 2014. Mi sono ritrovata alla fiera del Portogallo sotto lo sguardo di centinaia di persone. E qualche mese dopo Rocco Siffredi mi ha detto che, oltre a Rider di moto, dovevo esserlo anche di cazzi. L’ho preso alla lettera, ed eccomi qui”.

Il suo progetto in continua evoluzione si chiama Spicylab ed è un laboratorio dell’erotismo nato nel settembre 2014 a Torino con le energie e l’entusiasmo di quattro persone. Mary Rider ha descritto tutto ciò come un gruppo di lavoro in continua crescita, una famiglia. Auguroni Mary Rider! A presto con nuove news, foto e indiscrezioni sulla pornostar salernitana d’origine, ma torinese d’adozione!

La vita è sacra e guai a chi la tocca! Il gossip è un elisir di lunga vita... Perché? Ti fa sorridere, ti incuriosisce e ti allunga la vita!

Lascia un commento

Termini di ricerca:

  • mary rider
  • mary rider nuda
  • mary rider star com
  • mary rider hot
  • mary rider vero nome