Quantcast

Vlada Dzyuba muore a 14 anni dopo 13 ore di sfilate no stop

Vlada Dzyuba è morta all’età di 14 anni dopo 13 ore di sfilate no stop. Il Siberian Times ha rivelato che sarebbe crollata prima di una sfilata con la febbre molto alta alla sua tredicesima ora di lavoro a causa di una meningite cronica, cui si era aggiunto un esaurimento fisico.

Vlada Dzyuba – Foto: Twitter

«Mia madre voleva che diventassi una modella e a dodici anni mi ha iscritta a una scuola specializzata – raccontava Vlada due settimane fa al sito online 59.ru di Perm’, la sua città negli Urali centrali – Il corso era meraviglioso, erano tutti gentili. Ho fatto la mia prima sfilata a Taiwan e sono anche stata alla settimana della moda in Cina. Ora mi trovo a Shanghai e voglio andare avanti, sfilare per marchi sempre più importanti, aprire spettacoli famosi».

La mamma della baby modella ha spiegato: «Quello che è successo è terribile e doloroso, ma cercare un colpevole adesso non ha più nessun senso. Mia figlia era forte e sana, non si era mai ammalata, era zelante e allegra, sarebbe dovuta tornare presto a casa».

Tornerà, dopo che il suo corpo sarà cremato in Cina. La mamma di Vlada ha detto alla tv online NTV: «L’ultima volta che ci siamo sentite mi aveva detto di essere molto stanca e di voler soltanto dormire. Ero preoccupatissima, l’avevo supplicata di andare subito all’ospedale».

R.i.p. Vlada.