Quantcast

Waima Vitullo minacciata di morte dall’ex fidanzato: paura per l’attrice a luci rosse

Waima Vitullo è stata minacciata di morte dall’ex fidanzato. L’ha confessato la stessa attrice a luci rosse nonché protagonista del reality show di Italia 1 intitolato Mammoni – Chi vuole sposare mio figlio? in esclusiva al quotidiano La Repubblica, che ha rilanciato la terribile notizia: “Waima è finita del tunnel del terrore dopo avere troncato la sua relazione con un uomo di Napoli”.

Waima Vitullo – Foto: Facebook

Waima Vitullo minacciata di morte

“Ti cancello dalla faccia della terra, io compaio appena esci da casa”, è solo uno dei vocali inviati alla donna.

“Chiedo al tribunale di accelerare i tempi, ho paura che mi uccida. Ma è un uomo libero nonostante la procura ha chiesto una misura cautelare”, ha detto l’attrice a luci rosse Nina Garco, all’anagrafe Waima Vitullo, al quotidiano La Repubblica. Da martedì l’attrice è in una casa protetta, assistita dalla onlus Bon’t worry.

I fan dell’ex candidata di Grande Sud alle elezioni regionali nel Lazio con Francesco Storace, Waima Vitullo, sono molto preoccupati e spaventati.

Waima Vitullo: da Mammoni alla carriera a luci rosse

Max Felicitas e Waima Vitullo - Foto: Instagram
Max Felicitas e Waima Vitullo – Foto: Instagram

Due anni fa Waima aveva deciso di intraprendere la carriera a luci rosse con un debutto molto piccante insieme al famoso, popolare, chiacchierato e molto seguito attore, produttore a luci rosse e web influencer Max Felicitas.

Max Felicitas ha scoperto e lanciato tante star di film per adulti. Soltanto qualche anno fa ha scoperto e lanciato la giovanissima attrice sarda Martina Smeraldi. Max è molto amato, ma anche molto odiato e criticato dagli hater perché è riuscito a crearsi il suo “impero” con le sue forze ed è sempre alla continua ricerca di nuove stelle del panorama adult nazionale e internazionale.