Quantcast

Walter Nudo dice addio ai reality: “Ho avuto due ictus e sono cambiato”

Walter Nudo dice addio ai reality show. Il 51enne attore, ex pugile, ex karateka e pilota automobilistico italiano con cittadinanza canadese ha parlato del suo cambiamento radicale durante una recente intervista rilasciata al quotidiano Il Corriere della Sera. Il vincitore dell’Isola dei famosi e del Grande Fratello Vip ha dichiarato: “Ci insegnano da piccoli che per essere felici bisogna lavorare, comprare casa, sposarsi, fare figli, andare in pensione e morire. Ma non ci dicono di tirare fuori la straordinarietà che è in noi, bisogna ascoltare la propria natura”.

Walter Nudo – Foto: Facebook

In occasione dell’uscita del libro ‘La vita accade per te’ ha rivelato: “Ho avuto tutto quello che avevo sempre sognato. E non ero felice“. Così ha deciso di cambiare radicalmente vita, anche a seguito di alcuni drammatici eventi che ha vissuto: “Nel 2018 ho avuto due ictus e subìto un’operazione al cuore. Ho visto la morte negli occhi. E pensato: ‘Se è il momento di andarmene, ho fatto tutto quello che volevo?’”.

Ha cosi deciso di chiudere con la tv e i reality show: “Ho chiuso. Mi ha dato tanto ma è tempo di fare altro. Le proposte non sono mancate, ma quel tipo di tv non mi interessa più. Se ci fosse una proposta più in linea con quello che voglio comunicare adesso sarebbe differente”, ha commentato al riguardo.

Poi ha spiegato: “Ho avute tutte le cose materiali. Soldi, auto, successo, copertine. Non mancava niente. Però non dormivo la notte. Adesso di soldi non ne ho, ma sono felice”.

Infine ha concluso: “Ci insegnano da piccoli che per essere felici bisogna lavorare, comprare casa, sposarsi, fare figli, andare in pensione e morire. Ma non ci dicono di tirare fuori la straordinarietà che è in noi. Siamo in un flusso di cose che pensiamo di dover fare e nel mentre perdiamo la più preziosa, il tempo. Per essere felici bisogna scoprire la propria natura e ascoltarla“.