Quantcast

Wes Anderson progetta un musical anni ’50

Wes Anderson torna con progetto bizzarro come Grand Budapest Hotel nel prossimo musical che si svolge negli anni Cinquanta.

Wes Anderson- foto wallpapershome.ru

Il regista, sceneggiatore e produttore cinematografico fa un passo indietro rispetto all’ultimo lavoro di animazione L’isola dei cani per tornare con un progetto davvero che rilancia il canto e la danza.

Le notizie sul nuovo film musical di Wes Anderson restano un po’ avvolte nel mistero, anche se si vocifera che starebbe già programmando le riprese per novembre e l’ambientazione anni ’50 dovrebbe essere Angoulême, in Francia.

Al di là del budget di circa 20 milioni di dollari, non si sa molto sulle star che parteciperanno al progetto. Quello che si sa è che l’interprete protagonista sarà una star che ha vinto il premio Oscar negli ultimi cinque anni.

A questo punto, quindi, il protagonista o la protagonista del musical di Wes Anderson potrebbe essere Frances McDormand o Cate Blanchett (visto che hanno già lavorato con l’autore) oppure artisti come Anne Hathaway, Emma Stone, Meryl Streep o Jared Leto con spiccate doti canterine.