Quantcast

Woody Allen ha scelto Miley Cyrus per una serie TV

Il regista americano Woody Allen ha scelto Miley Cyrus come protagonista della sua prima serie TV, che sarà prodotta da Amazon. Il regista, che oggi ha 80 anni, ha avuto diverse donne e diverse muse per i suoi film. L’ultima in ordine di tempo è proprio Miley Cyrus, classe 1992, protagonista di una segretissima serie tv.

miley cyrus
Miley Cyrus – Fonte: wired.it

Come suggerisce il New York Times, Woody Allen avrebbe così replicato ancora una volta la sua fortunata formula, che lo vede al fianco di una giovane donna di cui tutti parlano. Allen sarà infatti regista e attore della serie. Ma la scelta della Cyrus ha stupito non poche persone. La serie, di sei episodi di mezz’ora l’uno, è super-segreta: per ora si sa soltanto che è ambientata negli anni Sessanta.

Miley Cyrus, comunque, ha anche un passato come attrice: come tutti sappiamo, ha raggiunto il successo da giovanissima con la serie tv Disney “Hannah Montana”. La notizia è sicura, dato che la stessa Cyrus la ha confermata su Instagram. Ha postato infatti proprio un ritratto del regista, dicendo che era stato vicino al suo letto per anni: «Stavo guardandolo negli occhi quando ho ricevuto la chiamata per entrare del cast».

Woody Allen, con il suo solito umorismo, ammette di essersi subito pentito della sua scelta: «E’ stato un errore catastrofico. Non guardo la tv, mai nessuna serie […]. Non so nemmeno cosa è un servizio di streaming. E non sapevo neanche cosa fosse Amazon». Secondo quanto si legge sull’Independent, la serie dovrebbe cominciare a marzo di quest’anno. Non è ancora noto il titolo del progetto, nominato nella fase embrionale soltanto come ‘Untitled Woody Allen project’. La strana coppia è dunque pronta a sbarcare sui nostri schermi: cosa ne verrà fuori?