Quantcast

X-Factor: la rete vuole Morgan

La prima puntata di X-Factor è stata trasmessa il 10 settembre e, come ogni anno, ha raccolto molte buone impressioni, ma anche parecchie critiche, soprattutto sulla qualità degli artisti emergenti che sono stati selezionati dal quartetto dei giudici per partecipare al programma.

morgan905-675x905

E’ stata una puntata, in ogni caso, decisamente interessante, dove su tutti hanno spiccato le personalità femminili, come la piccola Margherita, una sedicenne che con l’interpretazione di una carola medioevale si è conquistata l’ammirazione e anche l’attenzione del pubblico e della giuria. Tanti i ragazzi che hanno portato pezzi rap, o simil rap, ma sono stati quasi tutti stroncati, soprattutto dal giudice Fedez che ha richiesto a gran voce un rap diverso dal solito. A cosa faccia riferimento nessuno l’ha ben capito, visto che di rap non è che ce ne siano chissà quanti tipi, ma la decisione è stata insindacabile e pochi aspiranti ‘rappettari’ se la sono cavata e hanno potuto continuare la loro gara canora.

Forse questa prima puntata di X-Factor ha visto i giudici concentrarsi più sulla personalità dei partecipanti che sulle qualità canore, come lo stesso Elio ha ribadito, ma è impossibile non accorgersi che tante cantanti sono andate avanti perché hanno ammaliato il pubblico e anche i giudici con performance complete e ricche, piuttosto che con esibizioni supportate da una voce favolosa.

Fremente è stata l’attesa per la nuova giudice Skin, che non si è smentita, ha cercato di parlare con tutte le sue forze l’italiano e ci è pure riuscita, dimostrando un momento di grande tenerezza con una ragazzo che per la troppa emozione si è messo a piangere nel palco. Certamente Skin sa come confezionare un programma di grande successo e l’arrivo della cantante degli Skunk Anansie promette scintille, in quanto si tratta di un giudice fuori dal coro, che saprà sì valutare le caratteristiche canore dei ragazzi, ma anche guardare un po’ più in là, alla loro carriera musicale in ambito internazionale.

Nel frattempo il web impazza e molte sono le critiche mosse a questa prima puntata, colpevole secondo molti di essere un po’ troppo scialba. Colpa dell’assenza di Morgan? Per alcuni l’ex giudice era un pilastro del programma, nel bene e nel male, una figura che aggiungeva pepe alla kermesse ma che con la sua profonda cultura musicale è riuscito ad aggiudicarsi ben sei edizioni del programma. Un risultato astronomico, che lo ha fatto amare/odiare dal pubblico dei telespettatori, ma che in ogni caso ha fatto parlare di sé. La Morgan Mania è quindi scoppiata e la gente lo acclama a gran voce nei social, anche se la sua presenza a X-Factor non potrà sicuramente essere riproposta, visto che i giudici di questa edizione sono già schierati, e considerando che il cantante ha avuto non pochi problemi contrattuali con l’emittente televisiva Sky.