Quantcast

XXXTentacion è stato ucciso in Florida da colpi d’arma da fuoco

XXXTentacion è stato ucciso ieri mattina a Deerfield Beach in Florida da colpi d’arma da fuoco. La terribile notizia è stata diffusa da TMZ.com ed è stata poi confermata dalla polizia della contea di Broward. I parenti e i fan del 20enne rapper statunitense, considerato tra i più interessanti giovani talenti dell’hip hop, sono devastati e sotto shock.

XXXTentacion – Foto: Twitter

Il giovane artista americano Jahseh Dwayne Onfroy, in arte XXXTentacion, è stato raggiunto da alcuni proiettili mentre usciva da un concessionario di motociclette a nord di Fort Laudardale, forse vittima di una tentata rapina.

A sparare, secondo una prima ricostruzione dello sceriffo, due uomini armati che poi sono fuggiti a bordo di un suv. XXXTentacion è deceduto durante il trasporto in ospedale.

Chi era XXXTentacion?

Nato il 23 gennaio 1998 a Plantation nella contea di Broward, Jahseh Dwayne Onfroy era figlio di madre dominicana e padre giamaicano. All’età di 6 anni era arrivato sul punto di pugnalare un uomo che stava maltrattando sua madre. Trascorse la sua infanzia principalmente a Lauderhill e Pompano Beach con la nonna materna a causa della situazione economica piuttosto precaria e disagiata della madre. Era stata la zia a indirizzarlo al mondo della musica, convincendolo ad iscriversi al coro scolastico (da cui venne cacciato, in seguito ad un litigio fisico con uno studente), e poi a un conservatorio. Era stato espulso sia dal coro della chiesa e sia dalle scuole medie a causa di una serie di alterazioni psicologiche e aggressioni fisiche nei confronti di uno studente. Nel 2014 rimase per un anno in un penitenziario giovanile, dove conobbe Stokeley Clevon Goulbourne, ovvero il rapper Ski Mask, per poi lavorare per alcuni anni in un call center, ma perse l’impiego a causa dei problemi con la legge. Nel 2016 era stato arrestato per aggressione aggravata nei confronti della sua ex fidanzata con l’accusa di aver picchiato, tentato di strangolare e minacciato la donna, che a quel tempo era incinta.

La carriera di XXXTentacion

Dal 2014 si era fatto conoscere nel mondo giovanile grazie alle sue canzoni promosse e distribuite sul noto sito Soundcloud. Aveva poi pubblicato il suo primo disco, 17, nell’agosto del 2017, ottenendo un grande successo e attirando le attenzioni degli appassionati di hip hop di tutto il mondo. Il suo secondo disco, ?, era uscito lo scorso marzo, finendo al primo posto della classifica di Billboard.