Quantcast

Youtopia, il film scandalo con Matilda De Angelis, Donatella Finocchiaro e Alessandro Haber

Il 25 aprile arriverà nelle sale italiane Youtopia, il film di Berardo Carboni con protagonisti Matilda De Angelis, Donatella Finocchiaro e Alessandro Haber.

Youtopia filma- foto spettacolo.eu

La pellicola Youtopia pone sotto la lente di ingrandimento temi di attualità come la voglia di vivere una vita al di sopra delle proprie possibilità e il fenomeno preoccupante dei facili guadagni in rete.

Ogni giorno girano in rete annunci come: “Mi chiamo Nicole, sono una modella italiana e voglio mettere all’asta la mia verginità”. La proposta indecente che ha destato l’opinione pubblica nasce dall’esigenza di pagarsi gli studi a Cambridge e aiutare la sua famiglia!

Youtopia racconta i desideri inespressi e inesauditi di più di sette miliardi di persone. Ernesto è un farmacista di 60 anni, sposato e con un figlio, ancora convinto che la felicità si misuri con il possesso. La routine di vita familiare e i consueti incontri notturni non sembrano però appagare il suo desiderio.

Laura è una donna di 44 anni che brama la vita luccicante e serena che la TV racconta, ma si ritrova senza lavoro, con un mutuo da pagare e una figlia di 18 anni da mantenere.

Matilde, chiusa nella drammatica realtà che non le permette di avere quello che desidera, si rifugia nel web. Qui scopre un mondo in cui le scorciatoie assicurano facili guadagni e inizia a spogliarsi davanti alla webcam.

Tutto cambia quando la diciottenne viene a conoscenza delle difficoltà economiche della madre e si offre di aiutarla, raccontandole di come abbia messo da parte i soldi. Eppure questo non basta a garantire loro la sicurezza di una casa e la vita che sognano.

La giovane Matilde decide così, con il permesso sofferto della madre, di aprire un’asta online per vendere la propria verginità.

Ed è così che la costante ricerca di forti emozioni di Ernesto si imbatte nella proposta indecente di Matilde. Lei rappresenta per lui una trasgressione estrema. I mondi di Ernesto, Matilde e Laura sono così destinati a incrociarsi!