Quantcast

Zac Efron: storia, carriera, cugina, fidanzata, Instagram, fisico e curiosità

Lo abbiamo visto interpretare i personaggi più diversi e farlo sembrare la cosa più facile al mondo: Zac Efron è molto di più del ragazzino di High School Musical. Scopriamo chi è Zac Efron e qual è la sua storia!

Zac Efron- foto instagram.com

Sono passati anni da quando abbiamo visto Zac Efron vestire i panni di Troy Bolton nel film Disney per la televisione High School Musical. Da lì in poi è riuscito a stupirci con le sue doti interpretative.

Nella carriera dell’attore non ci sono soltanto Baywatch, The Greatest Showman o Ted Bundy – Fascino criminale. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla vita e sulla carriera di Zac Efron.

Biografia

Zachary David Alexander Efron è nato il 18 ottobre 1987 a San Luis Obispo, in California. Suo padre (David Efron) è un ingegnere elettrico e sua madre (Starla Baskett) è una segretaria.

La famiglia si è trasferita successivamente ad Arroyo Grande, California, e lì Zac ha vissuto una “normale infanzia” in una famiglia della classe media.

Ai tempi della scuola veniva chiamato “Hollywood” e tutti lo consideravano il buffone della classe; per questo il padre lo spinse a interessarsi alla recitazione.

Da quel momento in poi ha partecipato a varie produzioni teatrali nella sua scuola superiore e ha lavorato nel teatro The Great American Melodrama and Vaudeville, oltre a studiare canto.

Tutto cambiò quando la sua insegnante di recitazione Robyn Metchik gli consiglio un agente a Los Angeles e l’attore firmò con la Creative Artists Agency.

Carriera

Correva l’anno 2002 quando Zac Efron inizia a interpretare piccoli ruoli in varie serie televisive, tra cui Firefly, ER e The Guardian e il film per la televisione Due vite segnate.

Nel 2004 l’attore viene scelto per il ruolo di Cameron Bale nella serie della Summerland e la sua interpretazione fa passare il personaggio da secondario a fisso.

Dopo la fine di Summerland, Efron continua a gravitare in televisione con altri progetti: CSI: Miami nel 2005; NCIS – Unità anticrimine, Zack e Cody al Grand Hotel, Heist e High School Musical nel 2006; High School Musical 2 nel 2007; Entourage nel 2009; Running Wild With Bear Grylls nel 2014; Zac Efron: con i piedi per terra nel 2020.

Tuttavia è al cinema che dà il meglio di sé con film come The Derby Stallion del 2005; Hairspray – Grasso è bello del 2007; Me and Orson Welles e High School Musical 3: Senior Year del 2008; 17 Again – Ritorno al liceo del 2009; Segui il tuo cuore del 2010; Capodanno a New York del 2011; Ho cercato il tuo nome, The Paperboy, Liberal Arts e A qualsiasi prezzo del 2012; Parkland del 2013; Quel momento imbarazzante e Cattivi vicini del 2014; We Are Your Friends del 2015; Nonno scatenato, Cattivi vicini 2 e Mike & Dave – Un matrimonio da sballo del 2016; The Disaster Artist, Baywatch e The Greatest Showman del 2017; Beach Bum – Una vita in fumo e Ted Bundy – Fascino criminale del 2019.

Hight School Musical

Hight School Musical ha consacrato Zac Efron, ma non tutti sanno che l’attore non ha cantato nel primo film. Sì, infatti la voce di Troy Bolton cambia radicalmente dal primo al secondo film.

L’attore non ha cantato le tracce del primo film (affidate a Drew Seeley), ma ha dato prova delle sue doti canore soltanto nel secondo capitolo.  Il motivo resta ancora un mistero.

Un’altra curiosità su Zac Efron è che non sa giocare a basketball a differenza del personaggio che l’ha reso celebre.

Società di produzione e altri progetti

Cos’altro fa Zac Efron? In molti non sanno che nel 2010 l’attore ha avviato la propria società di produzione in collaborazione con la Warner Bros., la Ninjas Runnin ‘Wild.

La compagnia dell’attore è stata impegnata con alcuni dei suoi film più celebri, da Nonno scatenato a Quel momento imbarazzante fino a Ted Bundy – fascino criminale.

Nel 2019, invece, l’interesse di Efron si sposta sul web e in particolare decide di creare un canale YouTube tutto suo. Tuttavia questa mossa ha destato parecchie critiche nei confronti della piattaforma, colpevole secondo gli utenti di favorire i contenuti di personaggi famosi a sfavore di quelli dei meno famosi.

Rehab

Nel 2013 l’attore è stato in riabilitazione per cinque mesi per liberarsi della dipendenza di alcool e sostanze. Purtroppo gli eccessi dei party ai quali partecipava ha avuto un’influenza negativa su di lui e il suo lavoro.

Vita privata

La vita privata di Zac Efron è finita sotto i riflettori moltissime volte, prima per via le voci di una presunta omosessualità e dopo per la relazione con Vanessa Hudgens dal 2005 al 2010.

Dopo la storia con la collega, però, ha avuto flirt e breve relazioni con altre donne, come per esempio Lily Collins, Sami Miró e Alexandra Daddario.

Nel 2020 l’attore sembra aver ritrovato un po’ di serenità con Vanessa Valladares, una ragazza australiana lontana dallo star system.

Cugina

Zac Efron ha sostenuto sua cugina Emily Hosbon, affetta da cancro, pubblicando delle foto in cui fanno il dito medio alla malattia e sostengono l’associazione I’m too young for this.

L’attore si è impegnato in prima persona nella battaglia contro il cancro, cercando di creare un gruppo social con persone pronte a partecipare a con lui in questa grande lotta.

Fisico e altezza

A dispetto di quanto appaia in televisione e al cinema, Zac Efron ha un fisico pazzesco ma non è troppo alto: è alto 173 centimetri. Certo non è basso, ma l’attore sembra molto più alto sullo schermo.

Quanti soldi ha Zac Efron?

Secondo People With Money, l’attore americano avrebbe un patrimonio netto di 145 milioni di dollari tra retribuzioni anticipate, partecipazione agli utili, residui e lavoro pubblicitario.

La fortuna economica dell’attore è legata a particolari investimenti azionari, acquisti di proprietà e a collaborazioni.

Instagram

Zac Efron ha un profilo Instagram molto attivo e seguitissimo grazie agli scatti di vita quotidiana, progetti e passioni.