Sorriso non bianchissimo: come scegliere il rossetto in base al colore dei denti?

In fatto di make-up è diventato un must scegliere colori e tonalità dei prodotti in base a sottotono della pelle, colore degli occhi e abbigliamento per esaltare la bellezza e il fascino. Questa regola base vale anche per la scelta di rossetti e lipstick e per questo diventa fondamentale scegliere il rossetto in base al colore dei denti!

Come scegliere il rossetto in base al colore dei denti – foto hazenmagazine.it

Ogni colore che si stende sulle labbra può esaltare il bianco dei denti o mettere in evidenza un sorriso giallo, grigio o tendente al marroncino.

E se non c’è limite di nuance e abbinamenti nel caso di denti bianchi, non si può dire lo stessa cosa per un sorriso non perfettamente bianco.

La scelta del rossetto in base al colore dei denti può conferire un accento differente al trucco labbra, esaltando i punti di forza e nascondendo i piccoli difetti.

È fondamentale avere ben presente la scala di cromatica dei denti per capire il sottotono che si avvicina di più alla nuance della dentatura e scegliere il rossetto in base al colore dei denti.

Rossetti sottotono caldo

I rossetti dal sottotono caldo presentano una base gialla e aranciata e per questo finiscono per enfatizzare il coloro “giallastro” dei denti, un tono che può essere determinato da fumo, abitudini alimentari scorrette e fattori ereditari.

Chi non possiede denti perfettamente bianchi dovrebbe evitare tutti i colori di rossetto con sottotono caldo come rosso aranciato, arancione, corallo e pesca, le nuance ideali per una dentatura bianca.

Rossetti sottotono freddo

I rossetti dal sottotono freddo (fucsia, rosso con sottotono blu, magenta e alcuni viola) creano l’effetto ottico di sbiancamento del sorriso. Questi rossetti vengono utilizzati per rendere i denti tendenti a giallo e beige molto più candidi e illuminare il sorriso.

Rossetti a base bianca

I rossetti con base bianche si presentano come prodotti di colore opaco, corposo ed effetto gessoso (rosa baby, arancio sorbetto e colori pastello).

Questi tipi di rossetto enfatizzano il colore dei denti non bianchissimi, la forma irregolare della dentatura e le imperfezioni di labbra e incarnato. È preferibile indossare i rossetti a base bianca solo in caso di denti e pelle perfetta!

Rossetti a base neutra

La vasta gamma di rossetti a base neutra rappresenta un vero e proprio asso nella manica per scegliere il rossetto in base al colore dei denti.

Rossetti color carne come nude, rosa, rossi e fucsia rappresentano il giusto bilanciamento tra freddo e caldo, si adattano a tutti i colori di denti e le varianti di make-up e donano un’aria fresca.

Rossetto in base al colore dei denti

È fondamentale fare propri queste linee guida e procedere con la scelta del rossetto in base al colore dei denti e non solo secondo le mode del momento e le tendenze più cool.