Cappotti di tendenza: torna di moda la mantella

Cappotti di tendenza: torna di moda la mantella. D’altronde era prevedibile perché i cappotti più nuovi prediligono linee oversize, modelli vestaglia o trench-coat. Quindi l’alternativa è la cappa. Ma il nuovo cappotto a volte può essere anche un mix tra il modello impermeabile, stretto in vita da una cintura bustino e la mantella che parte a sorpresa dalle spalle dello stesso abito. Come propone Michael Kors che ha fatto della mantella è il capo di punta della collezione invernale, nelle versioni poncho, mantelle e cappe, nella sfilata 20 outfit su 59. I capispalla vengono riletti sotto la lente rétro del tabarro e della cappa. In uno stile glamour, tra la città e il country, tra un mood relaxed e un feeling urbano, le mantelle hanno un effetto blanket, cappe in lana e cappotti hanno falde sulle spalle in stile Sherlock Holmes. C’è spazio anche per morbidi poncho destrutturati e con le frange, mantelli in lana a quadri appoggiati sulle spalle o palandrane a ruota fermate da chiusure ad alamari. Indossati d’ordinanza con gli stivali equestre.

Ma il cappotto capo base del nuovo guardaroba invernale dev’essere anche lungo e avvolgente, per coprire le gonne longuette che tornano in auge. Nella nostra panoramica non mancano dunque i classici modelli rubati dal guardaroba maschile, anche se femminilizzati da spalle importanti e bottoni in metallo.

Cappotto doppiopetto color turchese avvitato come una redingote con rever ampi e cintura stretta in vita da Luisa Spagnoli, che in alternativa propone l’elegante cappotto doppiopetto in panno di lana e cachemire nero; il maxi cappotto doppiopetto in tessuto fantasia principe di Galles, con cintura da annodate in vita e grandi bottoni effetto corno; il cappotto in maglia, altro trend di stagione, modello vestaglia, in pura lana, con tasche a toppa e cintura in vita.

Anche le mantelle da Luisa Spagnoli possono essere in maglia come come la cappa di lana stretch caratterizzata da lavorazione a mix di punti, con abbottonatura doppio petto. Oppure, come la più avvolgente mantella in maglia di lana compatta con ampio cappuccio, lunga fino alle caviglie.

Redazione-iGossip