Givenchy punta sullo stile inclusivo per il debutto di Matthew Williams

Givenchy punta sullo stile inclusivo per il debutto del nuovo direttore creativo Matthew Williams per la nuova collezione per la S/S 2021 per uomo e donna. Una collezione nata all’insegna dell’inclusività e della fluidità di genere.

Nella visione di Givenchy di Williams l’hardware unisce l’uomo e la donna in un legame simbolico tra utilità e lusso. Il Lover’s Lock è un oggetto unisex, utile e decorativo, ma anche una rappresentazione d’ impegno ed un rimando alla sfera emotiva. Un simbolo giocoso di Parigi che richiama i lucchetti lasciati sul Pont des Arts e segna l’impegno di Williams in questa prima collezione come direttore creativo della maison.

“Creare una collezione è come assemblare i pezzi di un puzzle, partendo da simboli e segni, senza mai dimenticare le persone che indosseranno i capi e daranno loro vita. Donne e uomini dovrebbero essere forti e disinvolti, uguali e gioiosi, riflettendo chi sono davvero. Si tratta di trovare l’umanità nel lusso”.

La collezione esplora il mondo di Givenchy. Iniziata nel pieno della pandemia e completata in due mesi, la collezione rappresenta un nuovo inizio. Al tempo stesso include elementi distintivi parte della tradizione e dell’archivio di Givenchy che richiamano passato, presente e futuro. Soprattutto c’è un senso di celebrazione: delle persone che hanno contribuito al successo di Williams e di quelle che lui stesso vorrebbe che indossassero i capi.

L’espressione è nelle immagini che rivelano la collezione, uno studio fotografico del direttore creativo e dell’artista Heji Shin, fotografa capace di catturare l’essenza dei soggetti anche in base a ciò che indossano. Dai drappeggi di Hubert de Givenchy alle trasparenze, passando per le scollature lineari e le aperture sulla schiena, fino agli elementi in corno di McQueen ma rivisitati.Accessori: dalle scarpe Tryp-toe e le calze, ai tacchi di corno e i cappelli, fino ad una nuova rilettura della borsa Antigona. Accanto ad essi, spicca la nuova borsa unisex Cut-out in diverse versioni e le G chains. Insomma look formali e nuove tecniche di coating del denim con vernici e resine, risultato della sensibilità californiana trapiantata in Europa di Williams.

Redazione-iGossip