Homegrown è il nuovo album di Neil Young: la tracklist

Homegrown è il nuovo album di Neil Young, che è stato scritto e registrato 46 anni fa. L’album ha debuttato nella top ten della classifica Fimi degli album più venduti in Italia. Homegrown contiene materiale registrato tra il giugno 1974 e il gennaio 1975 ed è considerato dai fan come l’album più misterioso del padrino del grunge che, probabilmente, non avrebbe mai visto la luce.

Fortunatamente, non è stato così e le 12 tracce che compongono Homegrown (7 brani completamente inediti e 5 canzoni riadattate in altre pubblicazioni e qui presenti allo stato originale) sono state finalmente pubblicate.

L’album è ispirato alla relazione che Neil Young ha avuto con l’attrice Carrie Snodgress, entrata in crisi in quel periodo. L’album era pronto per il rilascio nel 1975 ma, al suo posto, venne pubblicato Tonight’s the Night, con il risultato che Homegrown è rimasto inedito per 46 anni.

Nelle dichiarazioni ufficiali, Neil Young ha mostrato un po’ di pentimento per non averlo fatto uscire all’epoca: “Questo album sarebbe dovuto uscire un paio d’anni dopo Harvest. Ma era troppo doloroso, è il lato triste di una storia d’amore, è il danno fatto, è il cuore infranto. Non riuscivo ad ascoltarlo. Volevo solo andare avanti, quindi l’ho tenuto solo per me ma avrei dovuto condividerlo, invece, è un album molto bello. A volte la vita ferisce, sapete com’è. Questo è quello che è scappato”.

Homegrown di Neil Young: la tracklist dell’album

  1. Separate Ways
  2. Try
  3. Mexico
  4. Love Is a Rose
  5. Homegrown
  6. Florida
  7. Kansas
  8. We Don’t Smoke It No More
  9. White Line
  10. Vacancy
  11. Little Wing
  12. Star of Bethlehem
Redazione-iGossip