I Blame You è il nuovo singolo di Paris Hilton

I Blame You è il nuovo singolo della celebre modella, cantante, attrice, imprenditrice e stilista statunitense Paris Hilton, che è già disponibile dal 16 ottobre scorso. Tutti i proventi del nuovo brano della pronipote ereditiera di Conrad Hilton, fondatore della catena di hotel di lusso Hilton (il cui patrimonio è stimato in circa 800 milioni di dollari), andranno a Breaking Code Silence.

Secondo il sito web ufficiale “BREAKING CODE SILENCE è un movimento organizzato da una rete di sopravvissuti e attivisti per aumentare la consapevolezza dei problemi nel Troubled Teen Industry e della necessità di riforme. Usando le nostre numerose voci per raccontare le nostre storie, miriamo a creare cambiamento e proteggere i giovani vulnerabili dagli abusi”. Sul sito ufficiale di Breaking Code Silence, viene anche spiegato che i bambini non ricevono mai il trattamento adeguato che dovrebbero ricevere: “Il trattamento che questi bambini ricevono è spesso tutt’altro che terapeutico. Invece, l’abuso può lasciare i sopravvissuti con traumi permanenti, incluso il disturbo da stress post-traumatico. Questo abuso sistemico risale a decenni fa”. Paris Hilton è davvero entusiasta per la pubblicazione del suo nuovo pezzo musicale.

Si tratta della prima canzone di Paris Hilton nel 2020 e che arriva a 14 anni di distanza dall’uscita del suo primo e ad oggi unico album, “Paris”, pubblicizzato dal singolo “Stars Are Blind”, dalla melodia raggae e pop. Da quel momento sono solo tre le canzoni pubblicate: nel 2013 “Good Time” in collaborazione con Lil Wayne, nel 2014 “Come Alive”, l’anno successivo è stato il turno di “High Off My Love” insieme a Birdman, infine due anni nel giorno di San Valentino ha pubblicato la traccia “I Need You”.

I Blame You di Paris Hilton: il video

Redazione-iGossip