6 curiosità su Jason Statham

Jason Statham è uno degli attori più conosciuti dai cultori dei film d’azione e gli amanti delle avventure e dei colpi di scena.

Jason Statham – foto invisiblebaba.com

L’attore britannico ha costruito la sua intera carriera interpretando ruoli di forte impatto, destreggiandosi tra guide pericolose, esplosioni improvvise e scene al cardiopalmo.

Ma quanto ne sappiamo davvero della vita e della carriera di Jason Statham? È ora di scoprire il passato di una stella del cinema contemporaneo.

  1. Da atleta a modello

Prima di diventare un attore apprezzatissimo, Jason Statham è stato uno sportivo. Si è dedicato alle arti marziali e ai tuffi arrivando a gareggiare per la Nazionale inglese di nuoto per ben 12 anni.

Dopo aver detto addio all’attività agonistica, Statham ha lavorato come modello per varie pubblicità, specie quella della Levi’s.

2. Carriera cinematografica

La carriera di Jason Statham ha inizio con Lock & Stock – Pazzi scatenati di Guy Ritchie del 1998. Appena due anni dopo è sul set di Snatch – Lo strappo.

L’attore ha collezionato un successo dietro l’altro con Turn It Up (2000), Fantasmi da Marte (2001), Mean Machine (2001), The Transporter (2002), The Italian Job (2003) e Cellular (2004).

Jason Statham è apparso anche in Transporter Exstreme (2005), Transporter 3 (2008), Revolver (2005), In the Name of the King (2007) e Death Race (2008).

Di recente ha lavorato a I mercenari – The Expendables (2010), I mercenari 2 (2012), Parker (2013), Redemption – Identità nascoste (2013), I mercenari 3 (2014), Joker – Wild Card (2015), Fast & Furious 7 (2015), Spy (2015), Fast & Furious 8 (2017), Shark – Il primo squalo (2018) e Fast & Furious – Hobbs & Shaw (2019).

3. Doppiatore

Jason Statham si è dedicato anche all’attività di doppiatore, prestando la voce ai videogiochi Red Faction II (2002), Call of Duty (2003) e Sniper X with Jason Statham (2015) e ai film d’animazione Gnomeo e Giulietta (2011).

4. Produttore

L’attore ha voluto sperimentare l’ambito della produzione cinematografica con Fast & Furious – Hobbs & Shaw e progetti televisivi come Viva la Madness.

5. Vita privata

La sua vita privata è meno “romanzata” di quanto ci si aspetti da una stella di Hollywood. L’attore è fidanzato con la modella e attrice Rosie Huntington-Whiteley dal 2010, ma i due non sono convolati a giuste nozze nonostante la nascita del loro primo figlio Jack Oscar nel 2017.

Prima di Rosie Huntington-Whiteley, però, ha frequentato la modella a Kelly Brook dal 1997 al 2004.

6. Stuntman

Jason Statham non ha mai usato stuntman durante le scene al cardiopalmo dei film d’azione, da inseguimenti ad alta velocità fino a immersioni subacquee.

L’attore 52 enne, però, ha rischiato la vita guidando un mezzo pesante sul set de I mercenari 3: i freni non rispondevano ed è precipitato nel Mar Nero. Fortunatamente è riuscito a tirarsi fuori dal gabbia mortale.

Myriam