Anders Engström dirigerà il remake di The Changeling

Il film horror The Changeling con protagonista George C. Scott avrà un remake firmato dal filmmaker finlandese Anders Engström.

The Changeling- foto nofspodcast.com

The Changeling è diventato uno dei film horror più acclamati degli anni ’80 grazie alla sua storia basata sull’esperienza di Russell Hunter (che ha firmato il soggetto) alla Henry Treat Rogers Mansion di Denver.

Quarant’anni dopo, il produttore Joel B. Michaels ha deciso di passare il testimone al finlandese Anders Engström per dirigere il remake di The Changeling del 1980.

“Sono incredibilmente felice nell’avere l’opportunità unica di immaginare una versione aggiornata dell’iconico film The Changeling che ho prodotto così tanti anni fa – ha dichiarato Michaels – Sapere che si è dimostrato in grado di ispirare molti filmmaker che hanno reso omaggio al film originale è lusinghiero. Sono eccitato nel lavorare con Anders Engström che proporrà la sua visione contemporanea del film”.

La storia del film firmato da Peter Medak raccontava la storia di un musicista che, dopo aver perso la moglie e la figlia in un incidente, si trasferisce in una casa antica che si ritrova a dividere con il fantasma di un bambino.

L’uomo indaga sulla morte del bambino e scopre che è avvenuta per mano del padre che lo considerava minorato. Il ragazzino era stato sostituito con un orfano sano (diventato poi un senatore che cerca di mantenere il segreto).

Il remake di The Changeling vanterà una sceneggiatura di Tab Murphy (regista di Taboo e Hanna), il quale inserirà nuovi elementi per creare suspense e tensione.

Myriam