Cate Blanchett sarà Lilith nel film Borderlands

Cate Blanchett vestirà i panni di Lilith nell’adattamento cinematografico della saga videoludica Borderlands diretto da Eli Roth.

Cate Blanchett- foto dnevnik.hr

L’attrice australiana premio Oscar nel 2005 e 2014 e il regista e sceneggiatore di Hostel tornano a lavorare insieme dopo Il mistero della casa del tempo su un progetto che ha entusiasmato gli animi dei videogamer.

Il personaggio interpretato da Cate Blanchett, per chi non lo sapesse, è quello di Lilith, una sirena e ladra con poteri sovrannaturali come il teletrasporto, la telecinesi e il lancio del fuoco.

Lilith è uno dei quattro personaggi di Borderlands, ma conserva anche il ruolo di mentore e guida per gli altri giocatori.

Il progetto di Eli Roth dovrà reggere il confronto con una saga videoludica di Gearbox Software che ha venduto oltre 57 milioni di copie in tutto il mondo, ma il regista appare fiducioso specialmente con Cate Blanchett nel cast.

“Sono molto fortunato – ha commentato il filmmaker – ad avere la fantastica Cate Blanchett in Borderlands. Abbiamo collaborato in modo incredibile in Il mistero della casa del tempo, e credo che non si sia niente che lei non sappia fare. Dal dramma alla commedia e ora all’action, Cate fa cantare ogni scena”.

“Lavorare con lei è il sogno di ogni regista e mi sento davvero fortunato a poterlo fare di nuovo su scala molto più grossa. Tutti danno il massimo con Cate, e io so che insieme creeremo un altro personaggio iconico nella sua già leggendaria carriera”.

Il film basato sulla saga videoludica sarà prodotto da Avi Arad e Ari Arad tramite la loro società Arad Productions in collaborazione con Erik Feig per conto di PictureStart.

La sceneggiatura della pellicola sarà firmata da Craig Mazin, autore della miniserie Chernobyl e della serie ispirata da The Last of Us.

Myriam