Glow 4: nessuna conferma da Netflix

Da venerdì 9 agosto Glow è tornata su Netflix, ma c’è chi si chiede se esiste una quarta stagione nel futuro della commedia sul wrestling anni ’80.

Glow – foto poshet.net

In attesa dell’annuncio ufficiale da parte del colosso streaming, infatti, i fan continuano a fare congetture su un’eventuale quarta stagione della creatura ideata da Carly Mensch e Liz Flahive e prodotta da Jenji Kohan.

La serie con protagoniste Alison Brie e Betty Gilpin ha fatto il suo esordio il 23 giugno 2017 su Netflix ed è stata rinnovata per altre due stagioni.

Chi si sta chiedendo se ci sarà un Glow 4 deve fare i conti con il silenzio di Netflix sulla questione, ma può gioire del fatto che non c’è stata alcuna notizia ufficiale di cancellazione.

D’altro canto, però, c’è crede che il colosso segua anche in questo caso il “limite delle tre stagioni” sottolineata da un’indagine di Ampere Analysis e chiuda lo show di successo.

E in effetti la teoria troverebbe riscontro nelle ultime cancellazioni messe in atto da Netflix, da Daredevil a Jessica Jones fino a Santa Clarita Diet e Designated Survivor.

Se tutto dovesse andare per il meglio, invece, l’ipotetica quarta stagione dovrebbe arrivare nel periodo estivo, così come accaduto per le precedenti stagioni.

Myriam