Into Thin Air: Christian Rivers dirigerà un film sulla scomparsa del volo Malaysian Airlines 370

Spesso il cinema trae ispirazione dalla realtà, ma altre volte prova a interrogarsi su eventi misteriosi realmente accaduti. È quello che succederà con Into Thin Air.

Christian Rivers – foto youtube.com

Secondo quanto riportato da Deadline, infatti, Christian Rivers lavorerà alla regia di Into Thin Air, un film incentrato sulla misteriosa scomparsa del volo Malaysia Airlines 370 del 2014.

Into Thin Air porterà sul grande schermo la storia di un investigatore e un giornalista che indagano sulla scomparsa del volo Malaysia Airlines 370.

I due scopriranno che l’aereo con a bordo 12 membri dell’equipaggio e 227 passeggeri è scomparso a causa di una cospirazione ordita da uomini di potere.

Il film vanterà una sceneggiatura scritta dal giornalista investigativo Jonas McCord, una produzione firmata Illusion Media Entertainment, K. JAM Media e Altit Media Groupe.

Into Thin Air sarà finanziato da Avi Nakash, proprietario della seconda più grande compagnia aerea Arkia Airline.

Christian Rivers ha dichiarato:  “Non potrei essere più entusiasta di portare questa storia sul grande schermo. In quest’epoca moderna, tecnologica e con l’informazione istantanea, esistono pochissimi misteri di questo tipo. Ma nel suo cuore è la storia di un uomo che cerca di superare la sua perdita e di trovare delle risposte per coloro che stanno ancora soffrendo”.

A proposito del progetto il giornalista Jonas McCord ha affermato: “Dostoevskij una volta disse che ‘se non t’aiuta il cervello, t’aiuta il diavolo’. Se mai una storia ha avuto il marchio del diavolo su di sé, quella è il più grande mistero della storia dell’aviazione, la scomparsa del volo Malaysia Airlines 370”.

Myriam