Terminator: Linda Hamilton non sarà mai più Sarah Connor

Terminator: Destino Oscuro ha aggiunto un nuovo capitolo alla saga, ma nel suo destino non ci sarà più Linda Hamilton nei panni di Sarah Connor.

Linda Hamilton in Terminator: Destino Oscuro- foto 24warez.ru

Non si sa ancora se ci saranno nuovi capitoli del franchise di Terminator, visto l’incasso di circa 261 milioni di dollari a fronte di un budget di 185 milioni, ma sicuramente Sarah Connor non ne farà più parte.

L’ultimo episodio della saga ideata da James Cameron dovrebbe essere considerato l’addio di Linda Hamilton a Sarah Connor.

A quanto pare l’attrice vorrebbe chiudere definitivamente proprio con il personaggio che ha lanciato la sua carriera nel lontano 1984.

Durante un’intervista con The Hollywood Reporter, riflettendo sui motivi del flop, Linda Hamilton ha confessato di non voler partecipare ad altri capitoli eventuali.

“Forse apprezzerei una versione più piccola, in cui non ci sono in ballo milioni di dollari. Il pubblico di oggi è così imprevedibile. Non dovrebbe mai rappresentare un’impresa finanziaria ad alto rischio, ma io sarei felice se non dovessi tornare mai più. Quindi no, non sono fiduciosa circa un mio eventuale ritorno perché mi piacerebbe davvero tanto evitarlo”.

E in effetti difficilmente Paramount Pictures potrebbe investire ancora in un altro capitolo dopo il film di Tim Miller, nonostante apra a un possibile sequel.

Il franchise non è riuscito a fare breccia nel cuore del pubblico e non ha conquistato la critica dopo Terminator 3: Rise of the Machines, Terminator Salvation e Terminator Genisys.

Myriam