Kill Bill Vol. 3 ci sarà? Quentin Tarantino è in trattative con Uma Thurman

Chi ha sperato di rivedere Uma Thurman nei panni di Beatrix Kiddo, alias “la Sposa” e “Black Mamba”, di nuovo in azione in Kill Bill potrebbe essere accontentato. Parola di Quentin Tarantino.

Uma Thurman e Quentin Tarantino- foto wajihair.co

In una recente intervista durante il podcast Happy Sad Confused, infatti, Quentin Tarantino ha dichiarato di essere in trattative con Uma Thurman per lavorare a un possibile seguito di Kill Bill.

“Francamente io e Uma ne abbiamo parlato recentemente, a dirla tutta. Io stesso ci ho pensato un po’ di più. Ne abbiamo parlato letteralmente la settimana scorsa. E se proprio ci dovesse essere un seguito girato da me per uno qualsiasi dei miei film quello sarebbe sicuramente un terzo Kill Bill”, ha detto il filmmaker.

E così, dopo aver dichiarato di voler ritirare e aver smentito la notizia, Quentin Tarantino potrebbe regalare un altro capitolo ai fan della saga.

I primi due capitoli di Kill Bill hanno visto la luce ormai più di 15 anni fa (il primo nel 2003 e il secondo nel 2004) e il terzo capitolo andrebbe a completare un progetto nato per essere una trilogia.

A dirla tutta, infatti, Kill Bill Vol. 3 avrebbe già una trama. Sarebbe basato sulla figlia, ormai adulta, di Vernita Green  in cerca della sua vendetta nei confronti di Beatrix/La Sposa.

Myriam