Pedro Almodovar e Tilda Swinton sul set de La voce umana

Pedro Almodóvar e Tilda Swinton tornano al lavoro sul set de La voce umana, la trasposizione cinematografica della pièce teatrale scritto dal francese Jean Cocteau nel 1928.

Pedro Almodovar e Tilda Swinton- foto twitter.com

Il regista spagnolo dirigerà un cortometraggio con protagonista l’attrice premio Oscar Tilda Swinton mentre il fratello e produttore Agustín Almodóvar si occuperà della produzione.

Le riprese sono già iniziate a Madrid e il primo scatto postato dal produttore su Instagram ci mostrano il regista e l’attrice in modalità anti-COVID-19.

Da un lato c’è il 68enne regista che indossa una mascherina nera e regge il ciak mentre dall’altro lato c’è l’attrice con uno schermo di plastica sistemato su un’asta che le protegge il volto.

La foto postata da Agustín Almodóvar mostra il ritorno a una pseudo normalità e la partenza dei lavori per il primo cortometraggio in lingua inglese del regista.

Il testo di Jean Cocteau porta in scena una sola attrice nel ruolo di donna che chiama il suo ex amante per esprime il suo amore e il suo dolore proprio il giorno prima del matrimonio dell’uomo con un’altra donna.

Da quello che sappiamo La voce umana sarà una versione abbastanza fedele dell’originale, ma ambientata ai nostri tempi.

Myriam