The Mule segna il ritorno di Clint Eastwood come regista e attore

Il primo trailer di The Mule segna il ritorno di Clint Eastwood nelle doppie vesti di regista e attore, dopo Gran Torino del 2008, questa volta nei panni di un corriere della droga.

The Mule- foto hypebeast.com

The Mule racconta la storia di Leo Sharp portata alla luce dal giornalista del New York Times Magazine, Sam Dolnick: un 87 enne veterano della Seconda Guerra mondiale che accetta di fare il corriere della droga per un cartello messicano al solo scopo di salvare la sua azienda.

Clint Eastwood è appunto regista e protagonista e al suo fianco, nel ruolo di un agente della DEA, ci sarà Bradley Cooper, che per il regista e attore statunitense era stato protagonista della pellicola American Sniper.

L’atmosfera ricca di tensione e scene mozzafiato accennate dal primissimo trailer di The Mule lasciano intuire che si tratterà di un film imperdibile.

Il cast, oltre a Clint Eastwood e Bradley Cooper, vanta la partecipazione di Diane Wiest, Laurence Fishburne, Michael Peña, Clifton Collins Jr. e Taissa Farmiga.

The Mule debutterà nei cinema americani il 14 dicembre 2018 e molto probabilmente arriverà nelle sale italiane a inizio 2019.