Tutto quello che c’è da sapere su Aron Piper

Abbiamo amato Ander Muñoz nella serie Élite targata Netflix: ma quanto ne sappiamo di Aron Piper? Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sull’attore spagnolo.

Aron Piper- foto yobte.ru

Forse la serie Élite ha acceso i riflettori su Aron Piper, considerando il numero di visualizzazioni su Netlix, ma non è stato l’unico lavoro dell’attore.

Non ci resta che scoprire qualcosa in più su Aron Piper e capire perché diventerà uno degli attori da tenere d’occhio.

Inizi

Arón Julio Manuel Piper Barber è nato il 29 marzo 1997 a Berlino e si è trasferito con tutta la famiglia a Barcellona quando aveva soltanto 5 anni. L’anno successivo si sono trasferiti sulla costa delle Asturie.

A restare ferma è la passione di Aron per la recitazione e il desiderio di trascorrere parte del tempo libero in teatro.

All’età di 7 anni fa il suo debutto al cinema con il film Una Promessa Mantenuta di Daniel Millican del 2004. A 14 anni si muove in modo naturale sul palco e decide di iscriversi a un corso della Comedy Central.

Appare nel film Maktub del 2011 e nei cortometraggi  Fracaso escolar e Only When I Have Nothing to Eat del 2012.

Nel 2013 viene scelto per il ruolo di Jon in 15 años y un día di Gracia Querejeta e lì ha modo di mostrare anche le sue doti canore che gli valgono una nomination per la miglior canzone originale al Premio Goya.

A 15 años y un día seguono anche alcuni progetti: il film La corona partida 2016, la serie televisiva Centro Medico 2016-2017 e il corto Un minuto del 2018.

Élite

Aron Piper trova la sua grande occasione in Élite, la serie ideata da Carlos Montero e Darío Madrona e targata Netflix del 2018 in cui interpreta Ander Muñoz.

La serie racconta le vicende di un gruppo di rampolli delle famiglie più ricche della Spagna che frequentano il prestigioso liceo privato Las Encinas ed entrano a contatto con i figli della parte più povera della città.

Samuel, Nadia e Christian, infatti, ricevono una borsa di studio per frequentare il prestigioso liceo a seguito del crollo della scuola che frequentavano.

Nella serie Aaron Piper è Ander Muñoz, uno studente che non proviene da una famiglia ricca e trova il benestare degli altri studenti perché figlio della preside della scuola.

Dopo Élite

Dopo le prime stagioni Élite, Aron Piper ha continuato a collezionare un successo dietro l’altro, dalla serie Derecho a soñar del 2019 al film Los Rodríguez y el más allá del 2019 fino alla serie Il Caos dopo di Te del 2020.

Aron Piper torna nei panni di Ander Muñoz nel quarto capitolo della serie Netflix, ma siamo sicuri che il suo talento gli regalerà altre occasioni.

Musica

Non solo film e serie tv. Aron Piper coltiva la sua passione per la musica e dilettandosi in performance canore sin da quando era bambino.

Parallelamente alla carriera di attore, quindi, ha deciso di dedicarsi al mondo della musica, registrando alcune canzoni rap. Qualche esempio? Sigo, Mal e Todo.

Lacoste

La moda rappresenta un’altra passione di Aron Piper, il quale è riuscito a coronare il suo sogno diventando testimonial di Lacoste per una pubblicità lanciata il 9 aprile del 2020.

D’altronde l’attore incarna perfettamente l’identikit del giovane del nuovo millennio: bello, giovane e pieno di energia.

Vita privata

Aron Piper è single o fidanzato? Non ci sono molte informazioni riguardanti la sua vita privata, visto che sui social non ci sono tracce esplicite.

Stando ad alcuni gossip, però, avrebbe avuto un flirt con Brandon Flynn e Giorga Caldarulo, ma ad oggi non è stato confermato nulla dai diretti interessati e tutto si riduce a qualche like e commento social. C’è chi ha ipotizzato una relazione tra Aron Piper e la modella Jessica Goicoechea.

Instagram e social

Il ruolo di Aron Piper nella serie Élite gli ha permesso di collezionare milioni followers su Instagram e diventare anche un influencer per molti giovani.

L’attore spagnolo usa il canale social per aggiornare i fan circa i suoi progetti professionali e la sua vita privata.

Il bad boy di Élite possiede anche un personale canale Youtube in cui carica tutti i singoli registrati in collaborazione con altri artisti come Moonkey e MYGAL.