Come usare l’ombretto beige

L’ombretto beige è uno di quei cosmetici passe-partout che si adatta a qualsiasi look e qualunque stagione. Ma sappiamo come usare l’ombretto beige al meglio?

Ombretto beige- foto myhuo.net

Il beige è un colore molto versatile che sta bene proprio a tutte e si sposa a ogni tipo di make-up, dal più semplice al più articolato.

È versatile perché può essere applicato come base di un ombretto più scuro in un trucco elegante, può rendere più luminoso uno smokey eyes marrone e può smorzare le borse, le occhiaie e i segni del tempo delle palpebre.

Il mondo del beige non è anonimo, visto che le case cosmetiche propongono intere linee di ombretti con tonalità diversissime di beige.

Come usare l’ombretto beige

L’ombretto beige può regalare risultati diversi in base al tipo di beige (colore e texture) che si sceglie di impiegare nel make-up occhi.

Colore

Si tende a pensare al beige come a qualcosa di anonimo, ma basta guardare le palette di make-up per capire che esistono i colori anche nel beige.

  • Beige dorato – Il colore tende al dorato e per questo si rivela particolarmente luminoso, l’ideale per ricreare un make-up sobrio da giorno e rendere più intenso un trucco occhi da sera.
  • Beige caramello – I toni del caramello regalano una nota quasi aranciata all’ombretto, rendendolo particolarmente indicato per “scaldare” la pelle.
  • Beige rosato – Il beige che tende al rosa regala un effetto leggero e rilassato che ben si adatta a essere sfumato su palpebra mobile e arco sopraccigliare.

Texture

La texture di un ombretto può fare la differenza in ogni make-up occhi, regalando un’aria più naturale o un risultato più luminoso.

  • Opaco – Un ombretto beige opaco è una perfetta base occhi perché agevola l’applicazione degli altri ombretti e ravviva i colori del make-up occhi.
  • Cremoso – La texture cremosa crea un effetto translucido che regala un tocco luminoso anche quando l’ombretto viene usato in solitaria.
  • Perlato o satinato – Gli ombretti beige dalla texture perlata o satinata si rivelano perfetti per ricreare look particolarmente luminosi che non passano inosservati.

Il consiglio in più …

È sufficiente avere a disposizione più tonalità di beige per realizzare un trucco sofisticato, luminoso e adatto a qualsiasi situazione. In più il beige è perfetto per le donne con i capelli biondi, castani e rossi.

Bisogna ricordarsi che è meglio scegliere cosmetici in polvere opaca per un look più naturale e preferire ombretti perlati o satinati per un effetto luminoso.

In ultimo, poi, il look può cambiare radicalmente semplicemente applicando una buona dose di mascara e un rossetto di qualsiasi colore (escluso il bordeaux).

Myriam