Rossetto scuro per bionde: quale tonalità scegliere?

Le ragazze dalla chioma bionda lo sanno benissimo: il rossetto che dona molto alle bionde ha i colori rosa, pesa e nude. Ma se qualcuna volesse osare con un rossetto scuro? Il rossetto scuro per le bionde è un’arma di seduzione, un modo per osare e allo stesso tempo accentuare le labbra.

Rossetto scuro per bionde- foto 10elol.it

Il rossetto scuro per bionde è perfetto per creare un contrasto e valorizzare la luminosità dei capelli dorati come l’oro. Spazio allora a rosso, fucsia, bordeaux, marrone e altro. Finalmente si può e si deve osare!

Rossetto rosso e capelli biondi

Il rossetto rosso è un successo assicurato. Chi non ricorda l’icona della femminilità per eccellenza Marylin Monroe? La tanto amata Hollywood ci ha insegnato che un rosso deciso, pieno e intenso si abbina perfettamente con i capelli color miele e mascara abbondante. Si tratta di un look d’altri tempi semplicissimo da realizzare, uno stile d’effetto che richiama lo stile vintage e sofisticato.

Rossetto rosso arancione per bionde

Il rossetto rosso arancione non si presenta come un prodotto dal colore molto scuro, ma è perfetto per la bella stagione. La nuance sulle labbra non deve spaventare perché, se si sceglie la giusta tonalità, diventa emblema di freschezza e bellezza. È preferibile optare per un finish satinato o trasparente, anziché per i rossetti arancioni opachi.

Rossetto fucsia e capelli biondi

Un altro rossetto scuro per bionde è il fucsia. Si tratta di una nuance molto adatta all’estate e che ben si adatta alle bionde con carnagione chiara. E anche se il rosa indiano è stato decretato il migliore rossetto per more, in realtà sta molto bene anche sulle ragazze con i capelli chiari.

Rossetto bordeaux e capelli dorati

Il bordeaux è uno dei colori più scuri ed eleganti. Le ragazze bionde possono sfruttare le qualità di un colore che regala intensità e carattere al viso, soprattutto in presenza di un trucco essenziale sugli occhi.

Rossetto viola per bionde

Il rossetto viola permette di osare, soprattutto se si ha capelli molto chiari e carnagione bianca. È come se si riproducesse uno stile vampiro, ma in versione glamour. Questo rossetto e un trucco smokey eye possono completare un look davvero dark. E se si vuole ottenere un look più gestibile e portabile allora il rossetto viola può essere abbinato a un trucco occhi semplice e luminoso, realizzato con ombretti chiari e neutri (beige e champagne).

Rosetto marrone per bionde

L’ultimo trend è quello del rossetto marrone, un modo per definire le labbra senza per questo rinunciare alla femminilità. In generale, più il rossetto è scuro e più si deve riuscire a dare tridimensionalità al viso: trucco con un blush naturale e un leggerissimo contouring.

Myriam