Giorgio Armani lancia il laboratorio per la formazione cinematografica

Giorgio Armani ha lanciato il laboratorio per la formazione cinematografica intensiva e gratuita, dedicata ai creativi in via di specializzazione con l’obiettivo di produrre un cortometraggio “legato all’unicità” dell’estetica dello stilista. Il progetto si svolgerà a gennaio 2018 nell’Armani/Silos, abbraccia le discipline fondanti della cinematografia: regia, sceneggiatura, scenografia, fotografia, montaggio, costumi, trucco e acconciature.

Giorgio Armani e Kate Winslet at the Giorgio Armani Privé Fall Winter 2017-18 couture show – Foto: Facebook

“Con questo nuovo progetto – ha spiegato Giorgio Armani – continuo il percorso di sostegno ai talenti della nuova generazione iniziato da qualche anno. Mi piace l’idea che questo laboratorio offra un insegnamento concreto ai giovani che desiderano lavorare nel cinema, grazie anche alla presenza di amici che collaboreranno in qualità di mentori per le diverse discipline. Tramandare la conoscenza è essenziale, ed è la mia missione”.

La selezione avverrà tramite un bando che è gia attivo sul sito di Armani/Silos.

“Il cinema è da sempre una delle massime passioni di Giorgio Armani – si legge in una nota della maison -, sia per la sua valenza estetica, sia come campo attivo di azione. In questo senso, il sostegno alla nuova generazione di creativi è per lo stilista un dovere morale e culturale cui si dedica con passione. Armani Laboratorio unisce questi due aspetti e ha come scopo l’idea di formare i nuovi talenti del cinema offrendo loro uno sguardo dall’interno su ciascuna delle fasi che portano alla realizzazione di un film“.