H&M è tra le migliori aziende di moda per cui lavorare secondo Business of Fashion

H&M è stata nominata come una delle migliori aziende di moda per cui lavorare secondo Business of Fashion, che ha esaminato più di 2.600 professionisti del settore e che rappresentano più di 190 aziende leader di moda da tutto il mondo, nel primo report annuale The Best Companies to work for in Fashion in 2017.

Modelli H&M – Foto: Facebook

Helena Thybell, Global Head of HR del gruppo H&M, ha infatti dichiarato: “L’impegno di H&M nell’essere un buon datore di lavoro si concretizza grazie all’ascolto dei feedback dei nostri dipendenti, necessari per migliorare la nostra organizzazione. I valori di H&M si uniscono per formare una cultura in cui tutti possono lavorare insieme ad un ritmo veloce e affidarsi alle conoscenze, alle competenze e all’esperienza uniche di ciascun individuo”.

Karl-Johan Persson, ceo del gruppo H&M, ha spiegato: “In H&M riteniamo che i nostri colleghi siano uno dei nostri maggiori punti di forza e la chiave per la nostra crescita e il nostro successo. Credo fermamente che lavorare in H&M non rappresenti solo un lavoro, ma una carriera a lungo termine nell’industria della moda”.

Redazione-iGossip