Fiorello a Sanremo 2018: “Se sono andato è merito di mia moglie Susanna”

Fiorello ha rivelato una chiccha al settimanale di gossip Chi in merito alla sua partecipazione alla prima puntata del Festival di Sanremo 2018 condotto da Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. Il famoso, popolare e amatissimo showman ha raccontato alla rivista diretta da Alfonso Signorini che sua moglie Susanna ha giocato un ruolo fondamentale.

Fiorello con la moglie Susanna – Foto: Instagram

Altro che sms del direttore artistico al quale è stato impossibile dire di no! Il vero ago della bilancia è stata proprio la moglie di Fiorello!

“La mia partecipazione a Sanremo? È merito di mia moglie Susanna – ha spiegato il celebre conduttore tv e radiofonico – È stata lei l’angelo che mi ha spinto ad alzarmi dal divano e andare. Era sicura che sarebbe andata così”.

Da tanti anni ormai i suoi fan sperano di vederlo sul palco del Festival di Sanremo ma nelle vesti di conduttore tv. Alla classica e puntuale domanda del giornalista, lo showman si è sottratto con una battuta: “Un Festival senza cantanti sarebbe meraviglioso anche perché non ci sarebbe nessuno da presentare, che è la cosa che proprio non so fare”.

Saranno confermati Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, visto che questa edizione del Festival di Sanremo ha fatto registrare un boom di ascolti tv e share durante tutte le puntate?

Molto presto ne sapremo qualcosa in più. Stay tuned!