Geri Halliwell dedica Angels in Chains a George Michael

Geri Halliwell ha dedicato il suo nuovo singolo Angels in Chains al compianto e geniale artista britannico George Michael. La stella del Pop è scomparsa il 25 dicembre 2016 nella sua abitazione di Goring-on-Thames, stroncato da un arresto cardiaco a 53 anni. La notizia della morte di George Michael ha scioccato il mondo della musica internazionale e tutti i suoi fan. A sei mesi dalla sua scomparsa, Geri Halliwell ha pensato bene di dedicargli uno splendido ed emozionante brano, ricordando il rapporto che la legava all’ex leader degli Wham e quanto lui fosse importante nella sua esistenza, fin da quando aveva lasciato il mitico gruppo musicale femminile delle Spice Girls nel 1998. Proprio su questo argomento Ginger Spice ha rilasciato un’intervista al tabloid britannico The Mirror.

Geri Halliwell – Foto: Facebook

Angels in Chains segna il ritorno sulle scene musicali di Geri Halliwell dopo ben 12 anni!

La mamma vip del piccolo Montague George Hector Horner, nato il 17 gennaio 2017 dalle sue nozze con il direttore sportivo del team di Formula 1 Red Bull Racing Christian Horner, ha spiegato: “Volevo sempre avere la sua critica e approvazione. C’erano due cose per la quale ero solita rivolgermi a lui: per prima cosa, l’ultima canzone che avevo scritto, per vedere cosa ne pensasse. A volte pensava che fosse buona, altre volte no”.

Geri chiedeva sempre consigli sulla sua vita professionale e sentimentale a George: “Mi faceva sempre un discorso, prima, e poi mi diceva esattamente cosa ne pensava: di musica e fidanzati”.

Poi ha ricordato il grande gesto di George Michael in occasione del suo matrimonio: “Quando mi sono sposata, ho chiesto alla gente di fare donazioni al Great Ormond Street Hospital. George ha fatto la donazione più grande. Molto, molto grande. Ho solo pensato, che persona gentile e generosa fosse. Voglio che il mondo sappia quanto sia stato un grande uomo e che si concentri proprio su questo”.

Redazione-iGossip