Kelly Rowland infastidita dai continui paragoni con la celebre Beyoncé

Kelly Rowland è davvero infastidita dai continui paragoni con la celebre, potente, ricca e influente diva della musica internazionale, Beyoncé. La 39enne cantautrice, ballerina, produttrice musicale, attrice, personaggio televisivo, e modella statunitense, che ha iniziato la sua carriera ufficiale nel 1997 come membro fondatore e co-leader del gruppo Destiny’s Child del quale fu la seconda voce solista e la prima voce corista, ne ha parlato apertamente a The Voice Usa.

Beyonce e Kelly Rowland – Foto: Instagram

La vocal coach ha detto a un concorrente: “Conosco questa sensazione … riesci a immaginare com’è essere in un gruppo con Beyoncé?”.

Per poi spiegare: “Mi torturava nella mia testa. Ad esempio, Non posso indossare questo vestito perché diranno che è come quello di Beyoncé oppure Non posso fare una canzone così perché suona troppo nello stile di Beyoncé. Faranno comunque un confronto. Mentirei se dicessi di no, che non mi ha mai infastidito. C’è stato un intero decennio – ha sottolineato Kelly -, se sono completamente onesta con me stessa, un decennio, in cui era come l’elefante nella stanza. Era la cosa che sarebbe stata costantemente sulla mia spalla”.

Ora fortunatamente è tutto alle spalle!

Redazione-iGossip