Quali sono le canzoni più cercate nei primi mesi del 2020 su Shazam?

Quali sono le canzoni più cercate nei primi mesi del 2020 su Shazam? Questo famoso servizio per telefoni cellulari commerciali è basato sull’identificazione musicale ed è sviluppato dalla Shazam Entertainment, azienda fondata nel 1999 da Chris Barton, Philip Inghelbrecht, Avery Wang e Dhiraj Mukherjee, con sede a Londra, nel Regno Unito. Apple ne ha annunciata l’acquisizione l’11 dicembre 2017.

Shazam utilizza il microfono incorporato nel telefono cellulare per catturare un breve campione di una canzone in riproduzione. Viene quindi creata un’impronta digitale acustica sulla base del campione e confrontata con un database centrale alla ricerca della somiglianza. Se viene trovata la somiglianza, sul display dell’utente vengono mostrate le informazioni sull’artista e ovviamente il titolo e il testo della canzone sullo sfondo raffigurante il frontespizio dell’album di riferimento.

Al primo posto di questa speciale classifica spicca Blinding Lights del cantante canadese The Weeknd, pubblicato il 29 novembre 2019 come secondo estratto dal quarto album in studio After Hours. Il testo parla della relazione del cantante con la modella Bella Hadid e il riaccendersi di una relazione. Al secondo posto c’è Roses (Imanbek Remix) di SAINt JHN. Medaglia di bronzo per la fortunatissima e amatissima Dance Monkey di Tones And I.

LA TOP TEN

  1. Blinding Lights – The Weeknd (R&B/Soul)
  2. Roses (Imanbek Remix) – SAINt JHN (Dance)
  3. Dance Monkey – Tones And I (Alternative)
  4. The Box – Roddy Ricch (Hip-Hop/Rap)
  5. Don’t Start Now – Dua Lipa (Pop)
  6. Falling – Trevor Daniel (Pop)
  7. Say So – Doja Cat (R&B/Soul)
  8. Breaking Me – Topic & A7S (Dance)
  9. Ride It – Regard (Dance)
  10. Death bed (feat. beabadoobee) [coffee for your head] – Powfu (Hip-Hop/Rap)
Redazione-iGossip