Mal festeggia 50 anni di carriera con il nuovo album Grazie Piper!

Mal festeggia 50 anni di carriera con il nuovo album intitolato Grazie Piper!, la cui pubblicazione è prevista per marzo. Si compone di 10 delle sue hits e un inedito dal titolo Piper, che ha anticipato il suo nuovo disco. L’album è stato prodotto da Pasquale Scilanga per Clodio Music e i brani scandiscono l’esperienza musicale dell’artista, tra cui: Yeeeeeeh, Bambolina, Parlami d’amore Mariù, Furia e Pensiero d’amore, che quest’anno compirà ben 50 anni, riproposti in una versione riarrangiata.

Piper è accompagnato anche da un videoclip per la regia di Michele Vitiello, con la consulenza di Niccolò Carosi, direzione della fotografia Enrico Petrelli e il montaggio curato da Damiano Punzi. Il videoclip tende a descrivere il rapporto quasi simbiotico che il celebre artista ha con la musica, unica grande protagonista della sua vita: una musica fatta di ricordi, di generazioni, di applausi, amori e amicizia. Il video ha come cornice proprio lo storico locale romano fra evocazione e disincanto.

“Grazie Piper – ha dichiarato il 75enne cantante britannico naturalizzato italiano Paul Bradley Couling -. Devo al Piper club tutto il mio successo. È lì che i miei fan hanno iniziato a conoscere l’artista Mal e ad amare canzoni come: Yeeeeeeh, Occhi neri, Occhi neri, Parlami d’amore Mariù, Pensiero d’amore, Furia e tante altre ancora, che oggi appartengono al patrimonio della musica italiana”.

“La mia meravigliosa carriera in Italia – ha ricordato il famoso e popolare artista – cominciò proprio nel locale di via Tagliamento numero 9, un luogo ispirato ai modelli inglesi dai quali provenivo”. Mal e il suo gruppo furono scoperti da due attenti osservatori del mondo giovanile e della musica: Alberigo Crocetta e Gianni Boncompagni che si trovavano a Londra in cerca di idee e contaminazioni, e non esitarono a mettere sotto contratto i ragazzi The Primitives.

Piper di Mal: il video ufficiale del nuovo singolo

Redazione-iGossip