Nuovo album in arrivo per i Megadeth: registrazioni delle canzoni al via dopo la pandemia

Nuovo album in arrivo per i Megadeth. Le registrazioni delle canzoni, che sono già pronte, ci saranno solamente quando la pandemia da Covid-19 sarà rientrata. La notizia è stata diffusa dal bassista della band thrash metal David Ellefson. I fan del gruppo musicale thrash metal statunitense formatosi a Los Angeles nel 1983, considerati tra i più influenti e significativi sviluppatori del thrash metal insieme a Metallica e Anthrax, sono al settimo cielo.

Il musicista ha infatti dichiarato: “Abbiamo le canzoni scritte, sono pronte per essere registrate. In realtà, il nostro batterista Dirk (Verbeuren) ed io avevamo intenzione di andare a Nashville la scorsa settimana per registrare, ma una volta che tutto si è chiuso qui in America con la pandemia, abbiamo deciso che sarebbe stato un buon esempio fermarci per un po’. Quindi stiamo solo aspettando che sia salutare per noi tutti viaggiare e riunirci di nuovo insieme. E poi daremo il via alla registrazione dell’album”.

Il cantante di Symphony of Destruction ha scritto: “Nel frattempo, Kiko, David, Dirk e io siamo in studio, lavorando sul seguito di” Dystopia che non vedo l’ora tutti ascoltino”.

Alcuni mesi fa Dave ha annunciato durante il concerto al Wembley Arena di Londra di essere guarito dal cancro al 100%: “Il 16 ottobre sono andato a trovare il dottore e ha detto: ‘Sei libero al 100% dal cancro’. È stato davvero bello poter venire qui e salire sul palco di fronte a tanti miei vecchi amici qui a Londra”.

Redazione-iGossip