Sanremo 2020: Diodato ha vinto il premio Lunezia

Il vincitore del premio Mia Martini e del Festival di Sanremo 2020, Diodato, ha vinto anche il premio Lunezia. L’hanno deciso Stefano De Martino, Dario Salvatori, Loredana D’Anghera e Beppe Stanco.

Premiato il brano “Fai rumore” per la struttura e l’intensità del testo. Il critico musicale Dario Salvatori (membro Commissione Premio Lunezia) ha spiegato: “Incontri ravvicinati, forme di adulazione, interrompere, l’importanza del ritmo, posso fare una domanda? Diodato sembra suggerire l’arte del conversare “mooth. Riproporsi in amore è quasi un gesto dovuto. Ma non avvicinatevi troppo e cercate il contatto visivo senza esagerare. Nessun imbarazzo. Un intonarumori sussurrato”.

Per quanto riguarda le nuove proposte di Sanremo 2020, il Comitato d’Ascolto presieduto da Loredana D’Anghera (Dir. Artistico Lunezia Nuove Proposte) ha indicato il brano “Nel bene e nel male” di Matteo Faustini poiché l’alternanza con il recitato è in equilibrio con il crescendo della canzone. Uno stile di scrittura e interpretazione che evoca il passato e che per fortuna qualcuno non ha dimenticato.

Redazione-iGossip