Clint Eastwood dirigerà The Ballad of Richard Jewell?

A 88 anni e con decine e decine di film in attivo, Clint Eastwood ha deciso di imbarcarsi in una nuova avventura cinematografica. L’attore e regista è in trattative per dirigere The Ballad of Richard Jewell.

Clint Eastwood- foto publico.pt

Stando ai rumors, infatti, Clint Eastwood potrebbe mettersi dietro la macchina da presa di The Ballad of Richard Jewell, a cui era stato associato a vuoto nel 2015.

La sceneggiatura scritta da Billy Ray è ispirata ad American Nightmare: The Ballad of Richard Jewell, un articolo di Marie Brenner apparso su Vanity Fair nel 1997.

È la storia di un addetto di sicurezza che trovò uno dei dispositivi piazzati durante le Olimpiadi di Atlanta nel 1996 e riuscì a mettere in salvo molte persone. A causa dell’articolo di Marie Brenner, però, Jewell fu accusato ingiustamente di aver orchestrato l’attacco terroristico.

Soltanto nel 2005 vennero giudicati colpevoli Eric Robert Rudolph e altri criminali mentre Jewell morì per un attacco di cuore nel 2007 a soli 44 anni.

Non si sa ancora chi interpreterà Richard Jewell in The Ballad of Richard Jewell, ma in passato erano stati indicati come papabili candidati Jonah Hill e Leonardo DiCaprio (ora coinvolti in qualità di produttori).

The Ballad of Richard Jewell sarà il primo film che Clint Eastwood non distribuirà con la Warner Bros.. Ad occuparsene sarà invece la Fox/Disney.

Myriam